rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità

Terni, il Comune e la valorizzazione del territorio: nasce il marchio ‘Borghobbyt’

Collescipoli, Cesi, Torre Orsina, Marmore e Piediluco si animeranno tra mercatini e street food

Un nuovo marchio per rilanciare le antiche municipalità in un’ottica di valorizzazione del territorio. Dopo il successo del ‘Mercatino del fatto a mano’ durante il periodo di Natale e San Valentino all’interno dei giardini dell’ex Foresteria, ecco arrivare dal Comune una nuova iniziativa volta “alla valorizzazione dei borghi - fa sapere Palazzo Spada - e alla promozione dei nostri territori, esaltando anche i prodotti tipici locali, saranno identificati e adeguatamente pubblicizzati con la nascita di un vero e proprio marchio”. Il marchio in questione, dunque, porterà il nome di ‘Borghobbyt’. 

Così, il modello del mercatino nel centro cittadino di Terni verrà esportato anche nei borghi limitrofi, con l’obiettivo di attrarre operatori e persone da fuori regione valorizzando il territorio. “Accanto alla presenza di tali mercatini - continua il Comune - potranno essere previste, in stretta collaborazione con le locali proloco, anche attività di street food, la cui presenza contribuirà sicuramente alla riuscita della manifestazione”. 

“Le iniziative potranno svolgersi nel periodo maggio-ottobre e gli organizzatori interessati potranno sottoporre al Comune proposte, anche nella forma di richiesta per evento di mostra mercato. Allo stato, il presente atto non comporta riflessi diretti o indiretti a carico del bilancio dell’ente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, il Comune e la valorizzazione del territorio: nasce il marchio ‘Borghobbyt’

TerniToday è in caricamento