Terni plastic free, c'è il via libera: svolta in arrivo per la 'movida' ternana

L'atto di indirizzo presentato dal capogruppo di Senso civico Alessandro Gentiletti è stato discusso nella seduta odierna

cannucce di plastica

Terni plastic free’ c’è l’ok. Il Consiglio dice sì ad un atto di indirizzo che impegna l’Amministrazione, in particolare l’assessore competente, ad incontrare le associazioni di categoria. La finalità è quella di delineare un percorso che conduca ad una attività amministrativa la quale limiti l’utilizzo di piatti, bicchieri, cannucce e sacchetti di plastica non biodegradabili o compostabili. Si chiede inoltre l’impegno ad avviare un tavolo permanente volto allo studio di azioni che premino, sia in ambito di regolamenti per le licenze, sia dal punto di vista di riduzione della tassazione, le attività commerciali che pongano in essere buone pratiche di riduzione del materiale inquinante

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alessandro Gentiletti al termine della seduta odierna

“L'atto di indirizzo che ho presentato è stato approvato dal Consiglio, così come emendato dalla maggioranza. L'impianto politico resta in linea di principio lo stesso ed il dato positivo è che, nonostante l'iniziale ritrosia, si è finalmente discusso per quasi due ore su temi seri e rilevanti per la città. Ho condiviso l'emendamento presentato dal M5S perché rafforzava ed ampliava i margini di azione – sostiene Gentiletti -Non ho condiviso quelli della maggioranza perché hanno ridimensionato la portata dell'atto (eliminando il termine di 30 gg, l'ordinanza finale e limitando l'azione alla riduzione dell'utilizzo della plastica monouso). Vigilerò attentamente nelle prossime settimane su quanto farà l'amministrazione. Bisogna continuare ad impegnarci e tenere alta la guardia”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Ospedale di Terni, ulteriore stretta sugli accessi: i provvedimenti attuati per limitare la diffusione del Coronavirus

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento