rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità

Ordinanza e pioggia non fermano le Pm10, si va verso un nuovo blocco del traffico

Ieri sforamenti delle polveri sottili in via Carrara malgrado le condizioni favorevoli, saranno confermati anche la prossima settimana i provvedimenti anti smog

L'ordinanza antismog e la pioggia non frenano le polveri sottili a Terni. Ieri, infatti, malgrado il blocco del traffico e le condizioni meteo favorevoli, si è registrato uno sforamento del livello di Pm10 nella centralina di via Carrara che ha riportato un valore di 52 microgrammi per metro cubo. Al limite anche i valori della centralina de Le Grazie, 49 microgrammi per metro cubo. Per quest'ultima centralina si tratta del 24esimo giorno di sforamento dall'inizio dell'anno, per via Carrara siamo al ventesimo.

In base all'ordinanza antismog del Comune di Terni visto lo sforamento di ieri dovrebbero essere confermati anche per la prossima settimana - nelle giornate di domenica, lunedì e martedì - i provvedimenti di limitazione al traffico.

Aggiornamenti a seguire

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinanza e pioggia non fermano le Pm10, si va verso un nuovo blocco del traffico

TerniToday è in caricamento