rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Attualità

Terni ricomincia da “Principia”: “Rivendicare le radici e l’identità della nostra comunità”

Lunedì a Palazzo Bazzani la presentazione dell’associazione culturale fondata, tra gli altri, da Maurizio Cecconelli e Rita Pepegna

È programmata per lunedì 16 ottobre alle 16.30 presso la sala consiliare della Provincia di Terni la presentazione della neocostituita associazione culturale Principia Terni. A spiegarne i contenuti e gli obiettivi i soci fondatori Alberto Cagnoli, Maurizio Cecconelli, Fabrizio Fabris, Roberta Montagna e Rita Pepegna. L’associazione sarà tenuta a battesimo dalla presidente della Provincia Laura Pernazza. Sono previsti in collegamento da remoto interventi dello scrittore Pietrangelo Buttafuoco e del direttore di CulturaIdentità Edoardo Sylos Labini.

L’associazione si propone lo scopo di promuovere la diffusione della cultura “valorizzando e salvaguardando il nostro inestimabile patrimonio sia nazionale che locale” ma anche di “affermare il ruolo protagonista della cultura nel nostro Paese ma anche di rivendicare le radici e l’identità della nostra comunità locale, promuovendo persone, opere, luoghi e qualsiasi eccellenza legata alla storia di Terni”.

Alla presentazione verranno annunciati gli eventi in programma. In questa prima fase, tra l’altro, sono previsti incontri con autori di assoluto valore quali Pietrangelo Buttafuoco, Marcello Veneziani, la scrittrice e conduttrice Mediaset Safiria Leccese, il giornalista Rai Guido Barlozzetti, il creatore del Bagaglino Pierfrancesco Pingitore e l’editorialista e opinionista esperta di geopolitica Michela Mercuri, oltre a diversi altri, affiancati da personaggi di spessore della cultura locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni ricomincia da “Principia”: “Rivendicare le radici e l’identità della nostra comunità”

TerniToday è in caricamento