rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Attualità

Terni, da venerdì torna il ‘salotto’ in pieno centro storico: al via il nuovo regolamento Ztl

La rivoluzione scatterà il 15 marzo. Tante le aree interdette al traffico per combattere la sosta selvaggia

L’obiettivo è quello di far tornare la Ztl il vero ‘salotto’ della città. Al via a Terni da venerdì 15 marzo il nuovo regolamento della Ztl, che tra le altre cose poterà nuove zone interdette al traffico veicolare. 

Tante le zone, infatti, ancora oggi prese d’assalto tra soste selvagge e passaggio di automobili in piena area pedonale. Tra questi, come riporta la foto di copertina dell’articolo, anche largo Elia Rossi Passavanti, uno dei luoghi più colpiti del centro storico proprio dalla cattiva abitudine della sosta in una zona non consentita. 

Il Comune di Terni, dunque, è andato a rimettere mano al regolamento per la zona a traffico limitato per aggiornamento mappe, correzione refusi\inesattezze e modifiche orari. 

Al primo punto delle modifiche proprio le diverse mappe sulle zone interdette al traffico veicolare tranne in casi di emergenza e pulizia stradale: largo Micheli, via Fratti, via Lanzi, largo Don Minzoni, piazza Tacito, Corso Tacito, via Angeloni, largo Villa Glori, via Petroni, piazza San Giovanni Decollato, via Santa Croce, vico San Giovannino, via Visconti, piazza della Repubblica, piazza Solferino, largo Antonio da Sangallo, Piazza Europa, Corso Vecchio, via Tre Archi, vico San Lorenzo, vico Lungo, via dell’Ospedale, via del Tribunale, via Roma, largo Falchi, vico Politeama e piazza Duomo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, da venerdì torna il ‘salotto’ in pieno centro storico: al via il nuovo regolamento Ztl

TerniToday è in caricamento