Coronavirus a Terni, ecco la movida a domicilio griffata Rolando Cafè

Lo staff del noto locale ternano simbolo della movida di via Lanzi si ingegna e porta a casa i suoi migliori drink 'per ricreare un po' di normalità'. Ed è subito boom di richieste! Il saluto di Francesco Manetti, la foto-gallery

‘L’Ape’ arriva a domicilio, drink, cocktail a domicilio, la movida di via Lanzi entra in casa. Rolando Cafè, simbolo della movida ternana, non si scorda dei clienti, praticamente tanti, tutti amici. Ecco nascere l’idea per tentare di ricreare un po’ di normalità. Se il Coronavirus ci lascia tutti a casa, arriva Rolando con le sue buone creazioni a risollevare il morale. Un’idea nata dai titolari Simone e Francesco Manetti e Marco Masci.

La voglia di tornare di nuovo a riempire via Lanzi è tanta, ma forse passerà ancora un po’ di tempo e all’inizio si dovranno tenere le dovute distanze. Nel frattempo, in attesa di cosa accadrà, ecco l'idea del cocktail a domicilio. Il famoso Persichetto, lo Spritz, il Negroni, basta ordinare per telefono, con prenotazione, dal venerdì alla domenica, e Rolando arriva. La consegna è gratuita.

“Il drink - spiega Francesco Manetti - viene preparato nel locale di via Lanzi e messo sotto vuoto all'interno di apposite buste che vengono sigillate per garantire sicurezza, qualità e freschezza del prodotto”. Un vero successo! “Stiamo facendo diverse consegne –spiega Manetti - la gente ha voglia di normalità”. Ovviamente manca il locale, il bancone, la musica, l'atmosfera tipica d via Lanzi, ma la tecnologia può aiutare. Le video chiamate di gruppo mentre si ‘fa l’ape’ con il cocktail preparato dai ragazzi di Rolando ora è il top!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento