Centri giovanili, arriva lo “sfratto” per il Csa Germinal Cimarelli

Scaduti i cinque anni di gestione dei locali di via del Lanificio, il Comune di Terni chiede indietro le chiavi: consegna entro il 30 giugno

Foto tratta dal profilo facebook del Csa Germinal Cimarelli

Trenta giugno. Questa la data fissata per la riconsegna delle chiavi dei locali di via del Lanificio gestiti dall’associazione “Interni stranieri”.

La comunicazione porta la firma della direzione dei servizi culturali del Comune di Terni e, di fatto, segna lo “sfratto” del centro sociale autogestito “Germinal Cimarelli”.

Ecco la comunicazione:

Vista la delibera di giunta comunale numero 187 del 14 maggio 2014 con la quale si affidava in gestione all'associazione “Interni stranieri” per la durata di 5 anni i locali di via del Lanificio 19/4 e ravvisata l'imminente scadenza, la direzione istruzione-cultura chiede la restituzione dei locali stessi entro il giorno 30 giugno 2019. Si rimane a disposizione per fissare le modalità di restituzione e per qualsiasi altro chiarimento in merito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Notizia in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

  • Coop contribuisce a combattere il Coronavirus: “Abbassato il prezzo delle mascherine chirurgiche in vendita nei negozi”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento