rotate-mobile
Attualità

Terni, caos rotonde a Borgo Rivo: “Code in via del Centenario e inquinamento alle stelle” GALLERIA FOTOGRAFICA

Svolto in piazza della Meridiana il sit-in organizzato dalla Lega Spi Cgil Colleluna Valserra: “Traffico in tilt e incidenti all’ordine del giorno. Chiediamo un minimo d’attenzione nell’interesse della collettività”

Come anticipato nei giorni scorsi, mercoledì pomeriggio a partire dalle 18 si è svolto in piazza della Meridiana (zona Borgo Rivo) il sit in di protesta organizzato dalla Lega Spi Cgil Colleluna Valserra, il sindacato delle pensionate e dei pensionati del territorio, sulle recenti misure riguardanti la rotonda di piazzale dei Marinari dell’Aria e la rotonda di via del Centenario

“Quello che viene fatto è insufficiente - ha dichiarato Sergio Lulli, segretario Lega Spi Cgil Colleluna Valserra -. C’è un intasamento in via del centenario e piazzale dei Marinari dell’Aria, con lunghe file di traffico che creano problemi. Uno di questi è sicuramente l’impatto ambientale, come riportano i dati Arpa dove nel solo mese di febbraio si è sforata la soglia di almeno undici-dodici volte. L’apertura del Tulipano, inoltre, se da un lato ha migliorato la situazione dall’altro ha peggiorato la vita quotidiana dei residenti. Gli incidenti, poi, sono all’ordine del giorno”. 

sit in borgo rivo rotonde spi cgil

“Ci vuole solo un minimo di attenzione - conclude Lulli - per una parte della città come Borgo Rivo che rappresenta 25mila abitanti. Un problema, quello sollevato oggi, che dovrà affrontare chiunque vincerà alle amministrative e chi starà all’opposizione, nell’interesse della collettività”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, caos rotonde a Borgo Rivo: “Code in via del Centenario e inquinamento alle stelle” GALLERIA FOTOGRAFICA

TerniToday è in caricamento