rotate-mobile
Attualità

Terni, Stefano Bandecchi sui parcheggi nel centro storico: “Così la Ztl è imbarazzante”

Il primo cittadino durante il question time: “Resteranno i permessi per i residenti veri che potranno parcheggiare gratuitamente”

Problema parcheggi nella Ztl, la situazione è piombata nella sala consiliare di palazzo Spada durante il question time. Il sindaco Stefano Bandecchi, mercoledì mattina, ha risposto a una interrogazione presentata dal gruppo del Pd e Innovare per Terni riguardante i parcheggi per i residenti nel centro città.

L’atto chiede di conoscere le convenzioni attive (a pagamento e non, interrati e di superficie) al fine di garantire attraverso puntuali controlli la corretta fruizione dei parcheggi destinati ai residenti del centro e l’eventuale realizzazione di ulteriori stalli da riservare loro.

“Situazione imbarazzante - ha risposto il primo cittadino - con una Ztl dove entrano una marea di persone. Manterremo i prmessi per i residenti veri i quali potranno parcheggiare gratuitamente, estesa anche a coloro che hanno motivi di lavoro. In questo modo si libereranno molti parcheggi. Chiaro che non c’è per tutti”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, Stefano Bandecchi sui parcheggi nel centro storico: “Così la Ztl è imbarazzante”

TerniToday è in caricamento