Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Terni, tempo d’inaugurazione per il drago d’acciaio più alto d’Italia: il programma di oggi

Dopo l’installazione del Thyrus alla rotonda Filipponi, ecco il momento più importante per le ‘Giornate del drago’. Tutti i dettagli

Dopo l’installazione alla rotonda Filipponi, tempo d’inaugurazione per il Thyrus, il drago d’acciaio più alto d’Italia. Oggi, infatti, prevista la giornata inaugurale all’interno dell’evento ‘Le giorante del drago’. 

Alle ore 16 inizieranno le estemporanee di pitture ed esposizioni di circa 50 artisti, a cura dell’Associazione Thyrus nella zona della Prua di viale Lungonera. Contestualmente nella sala dell’orologio del Caos inizierà la seconda giornata di conferenze, a cura di Daniela Zannetti, riguardanti il drago come tema di comunicazione culturale e pop, l’uso dell’acciaio nel panorama artistico contemporaneo (con gli interventi di Daniela Zannetti, giornalista e curatrice d’arte; Lorenzo Rubini, storico e critico d’arte; Lorenza Fruci, giornalista e manager culturale; Alberto Borgatta, storico e divulgatore; Andrea Forges Davanzati, scultore internazionale, Simone Pezzè, Texture artist e docente IED Roma e Andrea Salvatori, architetto e Graphic 3D Designer VFX per il cinema). 

Alle ore 17 ci sarà la proiezione del filmato dedicato alla storia ed ai personaggi di Terni realizzato da Euromedia, allo stesso tempo inizierà la sfilata di tutte le società sportive aventi come simbolo il Drago, il corteo in abito storico con la banda musicale e alle 19 voleranno sui cieli della città la formazione Thyrus Flying Team facenti parte dell’organizzazione Aero Club di Terni. 

A partire dalle 19:30 inizierà il cerimoniale dell’inaugurazione del Thyrus, alla presenza dell’autorità, accompagnato da un ensemble con le musiche di Ennio Morricone e da uno spettacolo danzante curato dalla Musical Academy. 

“Il progetto ‘Il Drago per Terni’ - fanno sapere gli organizzatori - non sarebbe stato realizzabile senza il supporto di chi ha creduto in noi fin dal primo momento: il Comune di Terni il patto di collaborazione, Fondazione Carit, Arvedi Ast, Onirico di Sefin, Asm, Actl, Alis, Baronci, Enel, Ternana, Pucci, Banca Mediolanum, Tecnospo, Mariotti Lamberto, Assicurazione Febbraro&Avorio, Cipiccia, Marcangeli, Saldumbra, Umbria Energy, Cosp, Certat, Fare Domus, 7incondotte, Asciutti e di chi ha partecipato alla celebrazione del simbolo cittadino con ‘Le giornate del Drago’ ovvero Comune di Terni, Cenci noleggi, Mamà outdoor, Tech VisionLed, ASM, Ternana, Tip energia, Fattore Umbro, Roba da Malti, RM Fitting, Fare Domus, Studio De Giorgis, Krea Costruzioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, tempo d’inaugurazione per il drago d’acciaio più alto d’Italia: il programma di oggi
TerniToday è in caricamento