rotate-mobile
Attualità

Terni, torna in funzione la fontana dei Due Fiumi in piazza duomo

Taglio del nastro venerdì mattina al termine del restauro. Complessivo dei lavori di oltre 75mila euro

È stato inaugurato stamattina il restauro della fontana monumentale dei Due Fiumi, in piazza Duomo, a Terni, finanziato dalla Fondazione Carit e portato avanti da Asm Terni. La stazione appaltante dell'intervento il Comune, con l'ufficio decoro urbano. 

Il costo complessivo dei lavori ammonta a 76.800 euro. Hanno partecipato al taglio del nastro il vescovo  di Terni, Narni, Amelia  Francesco Antonio Soddu, il vicesindaco Riccardo Corridore, l’assessore ai lavori pubblici Giovanni Maggi e i tecnici comunali Piero Giorgini e Federico Nannurelli. Per Asm Terni  il presidente Mirko Menecali, il direttore operazioni Stefano Tirinzi e il dirigente dell’area idrico Giovanni Di Fabrizio.

La fontana, restituita alla città dopo il lavoro di restauro, ha beneficiato di un intervento radicale di sostituzione di tutto il circuito idraulico. È stata illuminata la vasca che raccoglie l’acqua che esce dagli ugelli e a cascata scorre sulle statue.

Il complesso monumentale è stato oggetto di manutenzione da parte di una impresa specializzata nel restauro delle fontane artistiche e storiche. L’impresa, usando tecniche specialistiche non invasive, ha ricostruito le parti danneggiate e pulito dal calcare ed altre incrostazioni il monumento, riportandolo allo splendore della prima installazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, torna in funzione la fontana dei Due Fiumi in piazza duomo

TerniToday è in caricamento