Profilattici, fazzoletti e siringhe: Mi Rifiuto ripulisce Colle dell’Oro

I volontari in azione lungo la strada di San Fortunato per recuperare il percorso realizzato dai frati nel 1600 che collega la chiesa alla città di Terni

Un’antica “selciata” realizzata dai frati nel 1600 per collegare la chiesa di Colle dell’Oro alla città di Terni sommersa da rifiuti e riscoperta dai volontari di Mi Rifiuto.

Il gruppo civico è entrato in azione questo pomeriggio, 3 settembre, lungo la strada di San Fortunato. “Abbiamo avuto la collaborazione, innanzitutto, di Graziana Diomei, una degli artefici del grande lavoro di riscoperta di questo antico sentiero, di Marzio, uno dei validissimi operatori che spesso Asm ci mette a disposizione per darci ausilio durante le nostre attività e di Valeria alla sua prima esperienza con il nostro gruppo”.

“Il lavoro di cittadini e associazioni impegnati a recuperare l’antico sentiero è stato realmente imponente visto che tutto il percorso, fino alla chiesa, era completamente invaso dalla vegetazione. Tutto, a dire il vero – raccontano i volontari - tranne il primo tratto che parte da strada San Fortunato”.

Ed è qui infatti che si è concentrata la maggior parte dei rifiuti: bustine di profilattici, fazzoletti e, purtroppo, siringhe usate.

“Circa un’ora di attività per dare il nostro piccolo contributo a questa importante iniziativa che vedrà il suo culmine martedì 8 settembre con una camminata dalla chiesa di santa Maria delle Grazie fino alla chiesa di Colle dell’Oro passando, naturalmente, attraverso l'antica selciata. Camminata che i nostri volontari hanno potuto effettuare al termine della pulizia”.

“Tutti i rifiuti – dicono ancora - sono stati naturalmente portati via dall’operatore dell’Asm che ringraziamo, come sempre, per il costante supporto che ci fornisce”.

I prossimi appuntamenti:

𝗦𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼 𝟱 𝘀𝗲𝘁𝘁𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟵 i volontari saranno sul piazzale di via Mascio, davanti alla scuola De Amicis, per la pulizia dell’area in ausilio all’associazione Bruna Vecchietti che si occuperà anche di completare il murales già presente sulla piazza.

𝗗𝗼𝗺𝗲𝗻𝗶𝗰𝗮 𝟲 𝘀𝗲𝘁𝘁𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟴 sarà la volta del piazzale di via Marzabotto, davanti ai civici dal 2 al 10, per la pulizia dell’area organizzata dai residenti del quartiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento