menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un tesoro a Terni: “Oltre mille euro in monete gettate nella Fontana di via della Rinascita in appena dodici ore”

La stima effettuata da Ridillo professionista nel settore. L’opera è stata da poco restaurata e diventata un simbolo del centro cittadino

La fontana ‘Fonte’ situata in via della Rinascita è tornata a splendere da qualche settimana. Un lavoro di restyling che ha suscitato l’attenzione e la curiosità di tanti ternani, i quali l’hanno potuta ammirare, dopo un periodo di incuria e degrado. Probabilmente la distanza dalla fontana di Trevi, le limitazioni previste per la diffusione del contagio ne sono un esempio e la voglia irrefrenabile di esprimere qualche desiderio hanno fatto la differenza. Secondo la stima di Ridillo, professionista nel settore, sono state gettate all’interno della vasca oltre mille euro in monete. Un fenomeno assai particolare poiché verificatosi nelle ultime dodici ore. Diversi i ‘tagli’ ritrovati all’interno: un tifoso è stato visto mentre stringeva una sciarpa della Ternana e gridava: “Sabato, manca poco a sabato. Manca veramente poco, tanto poco”.

In molti si sono chiesti: “Chi è Ridillo?”. E’ un cane particolare esperto in ragioneria, contabilità e bilancio capace di trovare e contare monete nel giro di centinaia di metri”. Al termine della stima, effettuata proprio stamattina, il segugio ha dichiarato: “Essendo il 1 aprile la redazione di Ternitoday ha voluto fare un piccolo pesce d’aprile ai propri lettori”.

Buon pesce d’aprile a tutti. Speriamo di avervi strappato un piccolo sorriso, in questo momento così particolare di emergenza sanitaria per tutti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento