rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Tirreno-Adriatico, parata di stelle: Tadej Pogacar sfida Julian Alaphilippe. A Terni grande attesa per Elia Viviani

Giovedì 3 marzo (ore 12) la presentazione della terza e quarta tappa della ‘Due Mari’ che interesseranno direttamente il territorio ternano

Una vera e propria parata di stelle del ciclismo. La 57° edizione della Tirreno-Adriatico scatterà ufficialmente domenica 7 con la frazione a cronometro a Lido di Camaiore. Successiva intermedia da Camaiore a Sovicille, prima dell’atteso arrivo di Terni (partenza da Murlo) in data mercoledì 9 marzo. Il giorno seguente, la manifestazione ciclistica internazionale partirà dalla Cascata delle Marmore per poi proseguire in direzione Lazio e terminare con l’impegnativo traguardo di Bellante.

Sono numerosi i big del ciclismo che parteciperanno alla corsa dei ‘Due Mari’. Il più atteso è Tadej Pogacar vincitore degli ultimi due Tour de France, recentemente andato a segno all’Uae Tour. Al suo fianco, tra i grandi favoriti, il campione del mondo in carica Julian Alaphilippe che parteciperà anche alle Strade Bianche. Spiccano alla partenza in terra toscana nomi del calibro di Richard Carapaz, Remco Evenepoel, Miguel Angel Lopez, Rafal Majka e gli italiani Filippo Ganna, Giulio Ciccone, Damiano Caruso e Davide Formolo. Poiché il traguardo di Terni è molto indicato per le ruote veloci focus su alcuni specialisti come Caleb Ewan ed il portacolori azzurro Elia Viviani. Il classe 1989 è reduce da un brillante successo al termine della seconda tappa del Tour de la Provence, ottenuto lo scorso 11 febbraio.

Infine c’è da segnalare che domani – giovedì 3 marzo ore 12 – nella sala consiliare di Palazzo Spada è stata convocata una conferenza stampa di presentazione della manifestazione, con focus sull’arrivo di Terni e partenza dalla Cascata delle Marmore. Parteciperanno Elena Proietti, assessore allo sport del comune di Terni; Federico Manni organizzatore della tappa ciclistica; Massimo Alunni, presidente della federazione ciclistica umbra e rappresentanti della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirreno-Adriatico, parata di stelle: Tadej Pogacar sfida Julian Alaphilippe. A Terni grande attesa per Elia Viviani

TerniToday è in caricamento