rotate-mobile
Attualità

Terni, i burattini scolpiti a mano raccontano ‘Wonderland Alice nel Paese delle Meraviglie’: “Raggiungere i propri sogni”

La sala eventi della Parrocchia Immacolata Concezione ospiterà l’evento a cura dell’Antico teatro dei burattini di Firenze. Doppo appuntamento alle 11 e 16.30 di domenica 10 marzo

Una tradizione che perdura da due generazioni. L’Antico teatro dei burattini di Firenze torna a Terni, nella giornata di domenica 10 marzo. I burattini scolpiti e calzati a mano, undici complessivamente, racconteranno Wonderland Alice nel Paese delle Meraviglie grazie all’animazione di Vasco, Danny, Leslie, Josh e Brad. Gli spettacoli si terranno presso la sala eventi della Parrocchia Immacolata Concezione, rispettivamente alle 11 e alle 16.  

L’obiettivo della compagnia è quello di trattare, in modo divertente il tema dell’uguaglianza: “L’importanza di raggiungere i propri sogni, senza precludersi nulla. Un messaggio leggero quanto sentito che vogliamo veicolare ai bimbi i quali verranno a vedere lo spettacolo, così come ai più grandi. Durante l'evento sarà possibile ammirare alcuni personaggi che si susseguiranno come il Cappellaio matto, Brucaliffo, Ostregatto e la Regina di cuori. Un'avventura emozionante, avvincente e divertente dalla durata di un’ora”.

Oltre a Terni nelle prossime settimane sono previste ulteriori tappe in Umbria ovvero a Perugia, Foligno e Spoleto. “Giriamo tutta l’Italia – concludono dalla compagnia – per consentire a tutti di poter ammirare i nostri burattini”.

alice-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, i burattini scolpiti a mano raccontano ‘Wonderland Alice nel Paese delle Meraviglie’: “Raggiungere i propri sogni”

TerniToday è in caricamento