Eventi a Terni, riparte la stagione di Prosa. Tre appuntamenti in programma: “Torna a vivere il teatro Secci”

La presentazione nella sala consiliare di Palazzo Spada: “Ci riscaldiamo per poi vedere come andranno le cose” ha sottolineato Nino Marino direttore del teatro stabile dell’Umbria

conferenza stampa

“Il teatro comunale Sergio Secci torna a rivivere”. Lo ha dichiarato il vicesindaco ed assessore alla cultura Andrea Giuli, in occasione della presentazione della stagione di prosa 2020/2021 a Terni. Al momento sono previsti tre appuntamenti poiché, come affermato dal direttore Nino Marino del teatro stabile dell’Umbria: “Occorrerà valutare come andranno le cose”.

“Sappiamo quanto ci sia mancato lo spettacolo di prosa” ha aggiunto Andrea Giuli. “Sono particolarmente contento di avere questi spettacoli in programma. Un’offerta che prevede l’evento di Andrea Zorzi fino a Platonov ed all’omaggio, non rituale, a Raffaello Sanzio”. Successivamente è intervenuto Nino Marino il quale ha affermato: “Una grande emozione essere qua a presentare il programma. Insieme all’amministrazione di Terni ci siamo interrogati su come procedere, concertandone le modalità. Era importante far vivere il teatro con gli allestimenti. Nonostante le problematiche ci siamo prefissati di tornare per fare una prima proposta programmatica” Gli eventi calendarizzati: “Il primo lo recuperiamo dallo scorso anno. Faccio riferimento a “La leggenda del pallavolista volante” di Andrea Zorzi. Successivamente presenteremo la vita di Raffaello Sanzio, una sorta di rinascimento delle arti che sia di buon auspicio per la ripartenza post emergenza sanitaria. Infine La Tragedia è finita, Platonov con sei attori in scena”.

Il direttore ha ricordato la particolarità di tale spettacolo: “Nato sotto la pandemia Covid e concepito con tutte le misure previste. E’ stato premiato da un poule di giornalisti stranieri a Venezia. I protocolli ci costringeranno a determinati comportamenti: dal distanziamento all’uso delle mascherine”.

Infine Bianca Maria Ragni, responsabile della programmazione del teatro stabile dell’Umbria: “La leggenda del pallavolista volante’ è una delle due iniziative saltate a marzo. Volevamo recuperare per sostenere la compagnie, le quali hanno sofferto questo periodo di fermo. Andrea Zorzi racconterà la sua avventura da uomo e da sportivo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento