Tre chilometri a piedi per ripulire Stroncone. Il gruppo civico "Mi Rifiuto" in trasferta

Una passeggiata ecologia organizzata in collaborazione con l'associazione culturale "La Piazzetta" di Finocchieto, patrocinata dall'amministrazione comunale. Anche stavolta, ricco "bottino" per lo più composto da materiale plastico.

L'obiettivo è chiaro: "contagiare" ogni territorio con l'amore per l'ambiente. Impresa dopo impresa, il gruppo civico "Mi Rifiuto" sta facendo germinare la cultura del rispetto del creato, anche attraverso inziative congiunte con altre associazioni cittadine.

Questa volta, in collaborazione con l'associazione culturale "La Piazzetta" di Finocchieto, col patrocinio del comune di Stroncone, è stata realizzata una passeggiata ecologica chiamata "RipuliAmo il nostro paese". Tre chilometri di "pellegrinaggio" fra immondizie di vario genere, lungo la strada pincipale del piccolo borgo di Stroncone. 

"L'intento - scrivono i volontari - è stato ben espresso dalle parole del presidente dell'associazione culturale, Andrea Quintili, ovvero sensibilizzare i cittadini e la comunità ad una maggiore attenzione alle questioni ambientali e al decoro del proprio paese".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il "bottino", anche stavolta è particolarmente corposo e costituito, in prevaleza, da rifiuti plastici che verranno direttamente gestiti dalla Cosp TecnoService. Fra i "camminatori ecologici", anche l'assessore Melania Quintili e consigliere Massimo Quintili, che hanno sposato l'iniziativa e auspicato nuove "imprese" future.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Maria Chiara, parla il fidanzato: quando mi sono svegliato era bianca, ecco cosa è successo

  • Primario del Santa Maria di Terni positivo al covid-19. Tamponi a tappeto

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento