SPECIALE EUmbria - Lotta alla criminalità, un bando europeo in favore della sicurezza in città

Risorse per cento milioni di euro per finanziare le Azioni urbane innovative. Le proposte vanno presentate entro gennaio 2019

Articolo realizzato nell’ambito del Progetto FISE- Europe Direct Terni – Comune di Terni – Università di Perugia, con il cofinanziamento della Commissione Europea   

*******eumbriatoday-logo-2

Gli enti locali possono rafforzare le strutture di contrasto alla criminalità, innovando i propri apparati di sorveglianza, e rendendo più trasparenti e democratiche procedure e iniziative pubbliche usufruendo di un contributo della Commissione europea volto a combatte il terrorismo, la criminalità organizzata ed i crimini informatici. Si tratta di un bando (pubblicato il 10 ottobre 2018) che finanzia progetti nell’ambito delle Azioni Urbane Innovative (https://www.uia-initiative.eu/en) e che contribuisce a realizzare le finalità dell’Agenda europea sulla sicurezza (https://ec.europa.eu/home-affairs/what-we-do/policies/european-agenda-security_en). La misura, che conta su un budget di 100 milioni di euro, è sostenuta dal Fondo di Sviluppo Regionale e punta, per il 2018, a premiare progetti innovativi con i quali le città europee intendono proteggere gli spazi pubblici e a ridurne le vulnerabilità.

Il bando è giunto alla sua quarta edizione. In quella precedente del 2017, sono stati finanziati progetti presentati da 22 città (per l’Italia, Portici in Campania) e relativi a: qualità dell'aria, edilizia abitativa; posti di lavoro e competenze nell’economia locale (https://europa.eu/rapid/press-release_IP-18-6062_it.htm).

Il nuovo invito a presentare proposte di Azioni Urbane Innovative legate alla sicurezza, rimarrà aperto sino a gennaio 2019. Le città vincitrici saranno annunciate nell’estate del 2019.

Attraverso questi strumenti, l’Unione europea dimostra di essere vicina alle esigenze dei cittadini, rafforzando e stimolando iniziative e buone pratiche intraprese dagli enti locali proprio in quegli ambiti dove si percepisce una maggiore vulnerabilità.

In prospettiva, l’attenzione dell’Unione per le città è destinata a crescere. Nel futuro quadro finanziario settennale (2021-2027) si prevede, infatti, che le Azioni urbane innovative saranno integrate nell’Iniziativa europea per i centri urbani. Quest’ultima costituirà una nuova misura in cui confluiranno tutte le forme di sostegno europeo alle aree urbane; ciò darà vita ad un unico programma di cooperazione tra le città, stimolando politiche ed azioni virtuose negli ambiti dove i cittadini hanno maggiori aspettative, come, tra gli altri: integrazione dei migranti, edilizia abitativa, qualità dell'aria, povertà urbana e transizione energetica.

Fabio Raspadori, docente di Diritto dell’Unione europea

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI DI EUmbria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento