Attualità

Un artista ternano 'punta di diamante' a New York

L'attore Riccardo Leonelli ha ricevuto il "Diamond Award": si tratta di uno tra i più prestigiosi riconoscimenti internazionali per il settore | L'INTERVISTA

Prestigioso premio internazionale per l’artista ternano Riccardo Leonelli che lo scorso 5 maggio, con il cortometraggio “Taxi”, scritto e interpretato da  Leonelli, ha vinto il Diamond Award’, il più importante fra i cinque premi assegnati nella categoria Duo’ per la miglior coppia di attori sullo schermo al “Best Actor Award” di New York, importante manifestazione americana che premia i migliori cortometraggi provenienti da tutto il mondo e direttamente collegata alla più famosa piattaforma cinematografica del mondo: IMDb.

Il cortometraggio è  co-prodotto da Leonelli  con l’Azteca Produzioni, con il finanziamento dell’ente Nuovo Imaie. La sceneggiatura è di Riccardo Leonelli e la regia di Matteo Vicino, che ha al suo attivo tre lungometraggi  Young Europe, Outing – Fidanzati per sbaglio e Lovers. Insieme a Riccardo Leonelli è stata premiata l’altra protagonista  del film, l’attrice romana Veronica Visentin.

Questo premio giunge come una conferma per un artista polivalente come Leonelli, che nasce attore, ma punta sempre un occhio alla scrittura scenica e cinematografica e un altro alla regia teatrale. L’artista ternano, che da anni si destreggia abilmente fra teatro, cinema e televisione, dirige anche diversi corsi di recitazione cinematografica e teatrale tra l’Umbria e il Lazio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un artista ternano 'punta di diamante' a New York

TerniToday è in caricamento