rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Attualità

Un viaggio attraverso il cibo per conoscere meglio l'Italia

Ogni regione ha le proprie ricette e le proprie caratteristiche, due imprenditori ternani creano il 'percorso del gusto' per tutelare e valorizzare i prodotti locali

Il cibo è cultura. Non è una frase fatta e scontata perché è la realtà, è lo specchio della vita che veicola le peculiarità delle persone e dei luoghi. Lo sappiamo bene noi che viviamo in Italia dove la gastronomia di qualità ha caratteristiche diverse da un posto all’altro. Imparare a mangiare bene e soprattutto a tutelare i prodotti del proprio territorio equivale a difendere la nostra essenza e i nostri valori nazionali. Per questo due imprenditori che operano nel settore della ristorazione ternana, Francesca Pileri e il marito Leonardo Olmetti, hanno deciso di dare un’opportunità ai propri clienti: avvicinare a una maggiore conoscenza dell’Italia attraverso le ricette e i piatti più tipici delle regioni, abbinandoli ai vini prodotti nei luoghi ‘visitati’. Dal primo venerdì di febbraio, giorno 7, parte a ‘Il Calice’ di piazza San Giovanni Decollato un viaggio attraverso la Penisola per gustare i menu regionali: si comincia proprio con l’Umbria. “Per noi – dicono i due titolari – investire su Terni è stata una sfida nonostante i tempi non proprio floridi, ma siamo convinti che, se tutti unissimo le nostre forze, questo territorio si potrebbe risollevare e l’economia riprenderebbe a girare nel verso giusto. Noi utilizziamo solo prodotti locali, sappiamo da dove arrivano e come sono stati ‘creati’ per offrire il meglio a chi viene a trovarci e promuovere e tutelare il territorio. Iniziamo un viaggio attraverso le regioni italiane: anche per noi sarà un’occasione per conoscere ancora meglio le caratteristiche locali della nostra bella terra”.

calice

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un viaggio attraverso il cibo per conoscere meglio l'Italia

TerniToday è in caricamento