Una città a connotazione femminile: le donne superano nettamente gli uomini

I dati sono stati forniti dal comune di Terni: la componente femminile che supera quella maschile di 6.239 unità

Terni

Terni città fortemente a connotazione femminile. I dati sono emblematici e mostrano una prevalenza di donne + 6239 sugli uomini. Sono due i fattori incidenti su tale statistica: la longevità delle donne e la forte preponderanza di donne tra la popolazione straniera nella quale la componente femminile rappresenta il 58% del totale - per alcune cittadinanze supera l’80% - mentre tra gli italiani la percentuale scende al 53%.

I numeri della città dell’acciaio

I residenti al primo gennaio 2019 ammontano a 110.749 unità. Il calo è piuttosto evidente rispetto alla stessa data dell’anno precedente: 440 in meno - tasso di crescita pari a -4 per mille contro il -1,5 nazionale - e 1.400 in meno rispetto alla popolazione 2014, anno in cui il saldo demografico è tornato ad essere negativo. A inizio 2019 i residenti con cittadinanza italiana sono scesi a 97.226 ossia 772 in meno dell’anno precedente e gli stranieri sono saliti a 13.523 guadagnando 332 unità. Nel corso del 2018 si è registrato un nuovo record negativo di nascite. Sono stati 687 i nati nell’anno, di questi più del 20% stranieri; venti in meno dell’anno precedente. Anche sulla natalità si osservano comportamenti differenti nelle due componenti della popolazione. Ad abbassarla ha contribuito esclusivamente la componente italiana. Infatti i 20 neonati in meno registrati rispetto al 2017, sono tutti italiani. I decessi sono stati 47 in meno rispetto all’anno precedente, per un totale di 1.325, con un tasso di mortalità che è sceso dal 12,3 all’11,9 per mille. Nonostante questo risultato parzialmente positivo registrato nel 2018, il tasso di mortalità è quasi il doppio rispetto a quello di natalità - rispettivamente 11,9 e 6,2 per mille.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fasce d’età

La fascia d’età più rappresentativa in città riguarda la forbice 50-64 con le donne che superano le dodici mila unità, a cospetto degli uomini i quali si attestano poco sotto. Superiore alle 8 mila presenze in rosa per la fascia 40-49, seconda maggiormente rappresentativa rispetto a quella maschile, leggermente inferiore. Se analizziamo l’ampio frammento 0-18 anni non si riesce ad arrivare al 10% complessivo della popolazione. Molto marcata la presenza del range compreso tra 50-75 il quale incorpora un terzo di tutti i residenti. Infine un’occhiata alla suddivisione per stato civile: i coniugati ammontano al 46,7%, nubili 20,3%, celibi 21,5%, divorziati 3,7%, vedove 7%, vedovi 1,4%

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Incidente su via Battisti. Un motociclista falciato e portato con urgenza al pronto soccorso

  • “Angeli” in corsia nell’ospedale di Terni, la lettera: “Grazie per l’assistenza e la disponibilità verso nostra madre”

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di ‘Halloween’: spostamenti solo motivati da autodichiarazione. Chiudono le scuole

  • Coop contribuisce a combattere il Coronavirus: “Abbassato il prezzo delle mascherine chirurgiche in vendita nei negozi”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento