menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
camminamenti

camminamenti

Una risorsa per il territorio ternano: “Far conoscere il cammino francescano in tutto il mondo”

Gli esponenti di Fratelli d’Italia Marco Squarta ed Eleonora Pace hanno presentato una mozione sulla: “Valorizzazione e la disciplina dei cammini paesaggistici e degli itinerari di pellegrinaggio”

Una mozione sulla: “Valorizzazione e la disciplina dei cammini paesaggistici e degli itinerari di pellegrinaggio in Umbria” è stata depositata dai consiglieri regionali Marco Squarta ed Eleonora Pace (Fratelli d'Italia) per “impegnare la Giunta a realizzare specifiche campagne di comunicazione” sulla via di Francesco. L'obiettivo è quello di rendere ancor più conoscibile l'itinerario e “Incrementare così i flussi turistici" da ogni parte del mondo.

Gli esponenti di FdI sulla scorta dei censimenti già fatti chiedono all'esecutivo di palazzo Donini di: “Attivarsi per un riordino unitario e organico della normativa sulla promozione e valorizzazione dei cammini nella loro totalità e degli itinerari turistico-culturali, anche ai fini di una maggiore definizione dell'autenticità degli stessi oltre che per una più incisiva capacità di promozione e attrazione delle componenti turistiche”.

I cammini francescani nel territorio ternano

Un lungo ed affascinante percorso che collega Assisi e la capitale sui passi di San Francesco. Nel territorio ternano sono presenti diversi suggestivi camminamenti dove centinaia di turisti, prevalentemente provenienti dalle zone nord d’Europa, si cimentano ogni anno. Un vero e proprio pellegrinaggio che tocca alcune località della provincia come Ferentillo, Montefranco, Arrone, Piediluco, Marmore, Collestatte, Torreorsina, Casteldilago e naturalmente Terni. Senza dimenticare il cammino dei Proromartiri il quale coinvolge Sangemini, Cesi, Collescipoli, Narni, Stroncone, Calvi dell’Umbria. “La figura di Francesco Santo patrono d'Italia – affermano Pace e Squarta - è un sicuro richiamo a livello internazionale sia per i fedeli che per i laici”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento