Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità

Vaccini, anche l'Umbria si accoda alle indicazioni di Figliuolo: a breve gli over 50 potranno prenotarsi

Anche la Regione Umbria si accoda al programma tracciato dal commissario nazionale all'emergenza covid

"La Regione Umbria, in conformità con le indicazioni emanate dal Commissario straordinario per l’emergenza covid Figliuolo, sta riorganizzando la programmazione delle agende vaccinali sulla base degli approvvigionamenti previsti, in modo da iniziare anche la prenotazione degli over 50 da metà maggio e l'inizio delle vaccinazioni dai primi di giugno". Lo rende noto il commissario per l’emergenza covid in Umbria, Massimo D’Angelo, con una nota ufficiale.

"Come annunciato - prosegue la nota del commissario umbro - è in corso un intervento di programmazione per garantire anche la pianificazione e la vaccinazione dei soggetti di età compresa tra i 69 e 60 anni e dei fragili appartenenti alle categorie 3 e 4 delle tabelle ministeriali, ai quali sarà somministrato una tipologia di vaccino differente da quello indicato per i cinquantenni e over 50".

Già dalla prossima settimana, precisa  D'Angelo, sarà delineato il cronoprogramma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, anche l'Umbria si accoda alle indicazioni di Figliuolo: a breve gli over 50 potranno prenotarsi

TerniToday è in caricamento