rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità

Benemerenza civica a Valerio Todini: “Giovane ternano distinto per le sue capacità di studioso e scrittore”

La richiesta è stata sottoscritta da diversi consiglieri comunali e seguirà l’iter previsto: “Grazie a lui ricordiamo con orgoglio e riconoscenza l’attività del presidente Sandro Pertini”

‘Sandro Pertini il presidente amato da tutti’ è il libro che ci ha lasciato in eredità Valerio Todini. Il giovane scrittore, studioso e collega è scomparso lo scorso 13 novembre 2020, giorno in cui è andato in stampa il testo, in occasione della Giornata della gentilezza. Diverse le iniziative che si sono susseguite per presentarlo e portare avanti il suo lavoro, svolto con passione, dedizione e competenza. Ultima, solo in ordine prettamente temporale, quella organizzata nella location di Palazzo degli Scopoli a Narni. Lo scorso 6 ottobre la professoressa dell’Istituto Armando Curcio Sabrina Aulitto ha consegnato la laurea honoris causa a genitori di Valerio in ‘Mediazione linguistica in editoria e giornalismo’ dopo averne ricordato le doti umane e professionali.

“Un giovane cittadino ternano che si è contraddistinto per le sue capacità di studioso e scrittore, ben evidenziate anche in riconoscimenti istituzionali”. Sono diversi i consiglieri comunali che hanno sottoscritto la richiesta di benemerenza civica a Valerio Todini. Secondo gli esponenti di Palazzo Spada: “Il suo impegno su tematiche politiche/sociali è da esempio per le giovani e future generazioni”. Altro passaggio significativo evoca il libro dedicato a Sandro Pertini: “Un’opera concreta, preziosa, per le profonde riflessioni e per innestare maggiore impegno nell’agire quotidiano di chi avrà la fortuna di apprezzare il suo lavoro”. Hanno sottoscritto l’atto i consiglieri Roberta Montagna, Michele Rossi, Monia Santini, Patrizia Braghiroli, Rita Pepegna, Lucia Dominici, Federico Brizi, Mirko Presciuttini, Alessandro Gentinetti, Emanuele Fiorini, Doriana Musacchi, Marco Cozza, Maria Cristina Brugia, Claudio Fiorelli e Francesco Filipponi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benemerenza civica a Valerio Todini: “Giovane ternano distinto per le sue capacità di studioso e scrittore”

TerniToday è in caricamento