menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Giacomo Sirchia

foto Giacomo Sirchia

‘La valle incantata’: nasce il progetto per valorizzare il territorio ternano. Otto comuni protagonisti

Partecipano i municipi di Calvi dell’Umbria, Lugnano in Teverina, Narni, Otricoli, San Gemini, Stroncone, Terni e la parrocchia Santa Maria di Ferentillo

Otto comuni del territorio ternano partecipano al progetto ‘La valle incantata’ presentato stamattina – giovedì 17 dicembre – mediante piattaforma web dedicata. L’intento è quello di valorizzare ulteriormente le bellezze, l’arte, i musei, l’archeologia ossia tutto ciò che il turista potrà ammirare, anche e soprattutto in previsione di un auspicato progressivo ritorno alla normalità. Hanno aderito i municipi di Calvi dell’Umbria, Lugnano in Teverina, Narni, Otricoli, San Gemini, Stroncone, Terni e la Parrocchia Santa Maria di Ferentillo – Archidiocesi di Spoleto Norcia; in collaborazione con di Mibact – Direzione Regionale Musei Umbria.

Gli interventi

Ad inaugurare i lavori l’assessore Andrea Giuli che ha sottolineato la rilevanza del progetto, oltre aver salutato tutti i partecipanti. E’ successivamente intervenuta Antonella Binna, in rappresentanza dalla regione, ente finanziatore dell’iniziativa. Successivamente Roberta Argenti ha enunciato alcuni dettagli: “Siamo partiti cercando di trovare un’identità radicata dalla nostra storia. Ci siamo rifatti al percorso dei Plenaristi e del Grand Tour. Il collegamento è stato quello di connettere fortemente territorio e musei presenti. Presentiamo una nuova bellezza. Sono previsti dei punti di informazione ed un sistema di cartellonistica”. Ad esempio spiega la dottoressa Argenti: “Se io vado a visitare il museo delle mummie a Ferentillo, scopro che è collegato ad una rete che mi permette di fare un percorso, all’interno del comprensorio. Abbiamo realizzato contenuti di altissima qualità, lavorato su video promozionali. Complessivamente sono quattro di presentazione, tre raccontano i percorsi arte, archeologia, ambiente e territorio. Inoltre uno per ogni singolo comune”.

Iniziative anche per le scuole: “Tutto quello che verrà realizzato sarà fatto in doppia lingua. Dal fumetto nascerà un cartoon introduttivo. Abbiamo ultimato la realizzazione di quaderni didattici con suggerimenti di percorsi e attività. Saranno messi a disposizione di tutte le scuole, senza dimenticare una landing page dedicata e canali social media facebook, instagram, youtube”.  

Tra gli interventi Federica Montagnoli (San Gemini) ha rimarcato l’importanza di aver creato una sinergia tra assessorati: “Carta vincente per far scoprire ulteriormente ai turisti le nostre bellezze”. Lorenzo Lucarelli (Narni) ha aggiunto: “Sono convinto che dai momenti di crisi nascono le idee migliori. Un piccolo aiuto per la ripresa”. Per Donatella Leonelli (Otricoli): “Una opportunità per i comuni piccoli come il nostro” mentre Alessandro Dimiziani (Lugnano in Teverina) ha aggiunto: “Anche il nome è azzeccato. Se faremo rete il successo sarà garantito”. Infine Francesco Verdinelli (Calvi) ha plaudito al lavoro di qualità svolto poiché: “Sono stati utilizzati tutti i mezzi a disposizione”. Nel corso della conferenza Dina Filipponi, in rappresentanza del museo di Ferentillo, ha affermato: “Nonostante siamo uno dei più longevi abbiamo l’opportunità di lavorare con altri e ne siamo entusiasti. Un grazie a Sebastiano Torlini che ha collaborato con noi”. Per l’area archeologica di Carsulae Silvia Casciarri: “Felicissimi di aderire”.

L’assessore alla cultura Andrea Giuli, a margine, ha rimarcato “Il progetto è di tipo culturale e turistico e detiene un assetto ben preciso. Una grande sfida, dobbiamo stare sul pezzo. In un secondo momento non escludo di approfondire collaborazioni, come tra l’altro già succede in determinati contesti, per proporre il biglietto unico integrato”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento