Veglia in ricordo dei giovani Flavio e Gianluca: “La preghiera il nostro contatto con loro”. Partecipazione e commozione

La fiaccolata per le vie del centro cittadino confluita nella cattedrale del Duomo. Un momento di profonda riflessione a due mesi e mezzo dalla scomparsa

foto Giacomo Sirchia

Una serata dedicata a Flavio e Gianluca, scomparsi tragicamente nella notte del 7 luglio. “La veglia per la vita” è stata organizzata in occasione della festa del Preziosissimo Sangue, dedicata al tema: “Uccidi la droga non la vita. Insieme per sconfiggere il buio”. Da piazza Tacito si è svolta la fiaccolata confluita all’interno della cattedrale del Duomo dove preghiere, canti e momenti di riflessione si sono alternati per commemorare la loro morte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Per la nostra comunità – ha ricordato don Enzo Greco – iniziano da stasera giorni molto speciali” riferendosi alla festa del Preziosissimo sangue. “Vogliamo dedicare ad entrambi questa veglia attraverso il silenzio. La preghiera è il nostro contatto con Flavio e Gianluca. La loro morte ha scavato un vuoto profondo. Spiritualmente sono presenti in mezzo a noi. Per affrontare la vita – ha aggiunto – occorre il libretto di istruzioni, spesso siamo costretti ad arrangiarci e sbagliare. Purtroppo, nei momenti di difficoltà, ci si fida delle persone che non meritano la nostra fiducia”. Sono stati letti alcuni brani molto toccanti, ricordando – tra le altre - le figure di Don Tonino Bello, Sant’Agostino e Esther Hillesum, scrittrice olandese vittima dell’olocausto. In chiusura i genitori di Flavio e Gianluca sono stati accolti da un sentissimo applauso nel momento in cui hanno ricordato i loro figli con grande commozione.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Apre a Terni: “Il punto vendita di intrattenimento più grande del centro Italia”. Dalle difficoltà del Covid al coraggio di investire

  • Incidente sul raccordo, mezzo pesante si ribalta e viene tamponato: autotrasportatore in rianimazione

  • Turismo, Terni fa il pieno e incassa l’oscar di Volagratis: è la prima tra le dieci mete emergenti del 2020

  • Mercatino di Natale a Terni. Cambia la location dopo le polemiche dello scorso anno: “Via libera a 60 mila euro per gli eventi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento