Movida a Terni, verso la riapertura delle discoteche. Fatale: “Il sindaco mi ha chiesto di ristabilire la commissione”

Durante il question time l’assessore al commercio Stefano Fatale ha risposto ad un’interrogazione del capogruppo Michele Rossi

foto di repertorio

“Bottiglie abbandonate, urla, schiamazzi ed in alcuni casi atti vandalici e risse”. Il capogruppo Michele Rossi, nel corso del question time, ha presentato un atto di indirizzo sulla ‘mala’ movida specificando che le problematiche non derivano da chi gestisce i locali, che svolgono un’azione attrattiva meritoria. Per contro occorrerebbe maggiore controllo ed attenzione soprattutto durante il week end.

“Il consigliere Rossi – esordisce l'assessrore Stefano Fatale - individua uno dei temi più importanti che ci siamo trovati ad affrontare immediatamente dopo il lockdown. Abbiamo attivato un tavolo permanente con il quale il questore ha voluto individuare delle misure. Tale tavolo si è allargato cercando di trovare delle regole comportamentali funzionali all’area dedicata alla movida cittadina. Sono altresì le zone intorno, dove non c’è controllo, quelle che destano maggiore preoccupazione. Ci auguriamo che questo procedimento (qui il dettaglio) possa partire fin da questo fine settimana o dal prossimo. Inoltre il sindaco, stamane, mi ha chiesto di ristabilire la commissione pubblico spettacolo, propedeutica alla riapertura delle discoteche. Essendo luoghi controllati possono aiutare in tal senso". Il capogruppo Rossi ha chiosato: “Siamo in netto ritardo, è evidente che l’escalation è preoccupante”.

#Divertiamoci: le misure per la movida cittadina 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento