Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità Centro / Via Marzabotto

La segnalazione: “Lo spazio verde tra via Alfonsine e Marzabotto versa in condizioni degradanti da lustri”

Un lettore scrive alla nostra redazione: “L'erba alta non riesce comunque a nascondere i rifiuti che sono a terra lasciati da chi, in questi spazi abbandonati, si ritrova per bere”

foto Cospea

Un’annosa questione torna in auge, in una delle zone più abitate della semiperiferia ternana. Lo spazio verde che insiste tra via Alfonsine e Marzabotto versa in stato di abbandono. Oltre ai campi da tennis (due) inutilizzati da diversi anni sono presenti molti arbusti i cui rami, soprattutto in caso di maltempo, rischiano di provocare danni all’incolumità delle persone. Gli abitanti degli edifici si prodigano per curare la zona di loro competenza. In quella restante però imperversa una vegetazione molto alta, a tratti piuttosto fastidiosa per chi attraversa a piedi quella zona.

LA PRECEDENTE SEGNALAZIONE

“Torno a scrivervi dopo due anni perché nulla è mai stato fatto” osserva un lettore della nostra redazione di www.ternitoday.it. “Lo spazio verde tra via Alfonsine e via Marzabotto versa in condizioni degradanti da lustri ormai. La bella siepe che delimitava i giardini si è trasformata in arbusti alti metri, che si uniscono alle chiome degli alberi” prosegue descrivendo il contesto dell’area. “L'erba alta non riesce comunque a nascondere i rifiuti che sono a terra, lasciati da chi, in questi spazi abbandonati, si ritrova per bere. Tutto a pochissimi metri dalle abitazioni”. Ed in effetti gli edifici di via Marzabotto sono lì, a pochi metri davanti ad uno spazio verde che potrebbe essere utilizzato da grandi e piccini per trascorrere qualche momento di svago all’aria aperta.

GALLERIA FOTOGRAFICA 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La segnalazione: “Lo spazio verde tra via Alfonsine e Marzabotto versa in condizioni degradanti da lustri”

TerniToday è in caricamento