rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Attualità

“Parcheggi pubblici insufficienti nonostante la crescita del numero dei residenti”. Iniziativa e possibile soluzione

I consiglieri comunali Francesco Filipponi e Tiziana De Angelis (Pd) hanno sottoscritto un’interrogazione per risolvere le problematiche emerse in via Omega e Strada di Vagoti

Una possibile soluzione per ovviare alle criticità evidenziate dai residenti. I consiglieri comunali del Pd Francesco Filipponi e Tiziana De Angelis hanno depositato un’interrogazione, dopo aver ricevuto delle segnalazioni concernenti via Omega e Strada di Vagoti. A fronte di un aumento del numero di residenti, non ci sono parcheggi sufficienti per soddisfare le esigenze degli stessi abitanti.

Secondo gli esponenti di Palazzo Spada “esiste una proprietà comunale, di circa 900 metri quadrati, con destinazione a verde pubblico, acquisita dal Comune dalla ditta Servillo, insieme ad altre aree in zona, con atto del Segretario Comunale del 16 luglio 2004, all'interno di una convenzione urbanistica. Tuttavia – ad oggi - l'atto non è stato volturato dall'ufficio contratti del comune”. Proprio parte di tale area potrebbe essere adibita a parcheggio mediante “una modifica urbanistica. Un’altra parte resterebbe adibita a verde pubblico, da realizzare quanto prima”.

I consiglieri sollecitano la giunta “ad attivarsi al fine di verificare l’uso di una parte della proprietà comunale, previa modifica urbanistica e voltura all’ufficio contratti”. Infine chiedono di adoperarsi “per la rimanente porzione per la realizzazione del verde pubblico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Parcheggi pubblici insufficienti nonostante la crescita del numero dei residenti”. Iniziativa e possibile soluzione

TerniToday è in caricamento