Via Tre Venezie, segnaletica fantasma: “Intervenire in tempi rapidi”

Il tratto che costeggia l’intero quartiere di Borgo Bovio oggetto dell’atto di indirizzo a firma Partito Democratico

via Tre Venezie

“Intervenire in tempi rapidi affinché si garantisca alla zona una sicurezza della viabilità nel tratto di via Tre Venezie”. Un’interrogazione firmata dal capogruppo Pd Francesco Filipponi, dai consiglieri di minoranza Valdimiro Orsini e Tiziana De Angelis è rivolta al Sindaco e alla giunta - più specificatamente - a seguito di una problematica riscontrata ormai da tempo. La segnaletica orizzontale, infatti, non è visibile lungo la strada come nel caso di strisce pedonali e perimetrazione delle corsie. Il motivo è piuttosto logico: le indicazioni sono progressivamente sparite perché il continuo utilizzo della strada, tra le più trafficate in città, ne ha portato alla cancellazione in diversi tratti. “La mancanza di segnaletica – sostengono i consiglieri Dem – dà luogo a problemi di visibilità creando problemi agli automobilisti”. Alcuni di questi aggiungiamo piuttosto indisciplinati nell’azzardare sorpassi e slalom (ad esempio ndr) quando c’è l’autobus in sosta.  Se ne riparlerà alla riapertura dei lavori, il prossimo mese di settembre.  

WhatsApp Image 2019-08-02 at 09.44.56(1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiori d’arancio per Samanta Togni, il “sì” a Narni il 15 febbraio: ecco le pubblicazioni di matrimonio

  • Inquinamento a Terni: “Leucemie, linfomi, tumori, melanomi: eccesso di morti per tutte le cause”

  • Cospea Village, via libera al secondo piano: più negozi e nuovi posti di lavoro

  • Lutto nella medicina sportiva ternana: è scomparso Italo Pieramati

  • Dramma sfiorato, camion perde le ruote che finiscono contro un'auto

  • Cade albero trascinato dal vento, sfiorata la tragedia sotto la Passeggiata

Torna su
TerniToday è in caricamento