Via Tre Venezie, segnaletica fantasma: “Intervenire in tempi rapidi”

Il tratto che costeggia l’intero quartiere di Borgo Bovio oggetto dell’atto di indirizzo a firma Partito Democratico

via Tre Venezie

“Intervenire in tempi rapidi affinché si garantisca alla zona una sicurezza della viabilità nel tratto di via Tre Venezie”. Un’interrogazione firmata dal capogruppo Pd Francesco Filipponi, dai consiglieri di minoranza Valdimiro Orsini e Tiziana De Angelis è rivolta al Sindaco e alla giunta - più specificatamente - a seguito di una problematica riscontrata ormai da tempo. La segnaletica orizzontale, infatti, non è visibile lungo la strada come nel caso di strisce pedonali e perimetrazione delle corsie. Il motivo è piuttosto logico: le indicazioni sono progressivamente sparite perché il continuo utilizzo della strada, tra le più trafficate in città, ne ha portato alla cancellazione in diversi tratti. “La mancanza di segnaletica – sostengono i consiglieri Dem – dà luogo a problemi di visibilità creando problemi agli automobilisti”. Alcuni di questi aggiungiamo piuttosto indisciplinati nell’azzardare sorpassi e slalom (ad esempio ndr) quando c’è l’autobus in sosta.  Se ne riparlerà alla riapertura dei lavori, il prossimo mese di settembre.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2019-08-02 at 09.44.56(1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre a Terni: “Il punto vendita di intrattenimento più grande del centro Italia”. Dalle difficoltà del Covid al coraggio di investire

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Donna trans accoltellata di notte nella sua abitazione in via Battisti. Ricoverata al Santa Maria

  • Valigie di droga dal Pakistan a Terni. Decapitata la cupola dei signori dell'eroina

  • Trecento posti di lavoro ma anche una nuova clinica privata: ecco il nuovo Liberati

  • Una gita a Terni che è valsa due multe in un minuto. L'indignazione di un turista: "Mi appellerò al prefetto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento