rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Attualità

Viabilità a Terni, in arrivo i primi attraversamenti pedonali luminosi: “Su strade ad alta incidentalità". Le zone interessate

L’assessore alla viabilità Giovanna Scarcia risponde al capogruppo Michele Rossi: “Spero che dal previsionale 2022 di poterci lavorare. Siamo in fase di approfondimento”

Una possibile soluzione per risolvere le criticità concernenti gli attraversamenti pedonali, soprattutto quelli ad alta incidentalità. Il capogruppo di Terni Civica Michele Rossi, nelle scorse settimane, aveva presentato un’interrogazione sollecitando l’esecutivo di Palazzo Spada: “Di intraprendere un percorso che, attraverso la mappatura degli attraversamenti pedonali, porti al rifacimento della segnaletica soprattutto nelle strade pericolose con introduzione di sistemi innovativi di illuminazione che li rendano più sicuri”.

A rispondere l’assessore Giovanna Scarcia la quale ha annunciato: “Un argomento che ho già iniziato ad approfondire da tempo. Su questo tema occorre essere attivi e propositivi, anche rispetto ad una progettualità attuabile. A tal proposito mi è stato presentato un progetto a riguardo per la realizzazione di tali interventi, anche in base di una classificazione di strade ad alta incidentalità. Nello specifico l’inserimento di lampade a led, in corrispondenza di attraversamenti per i pedoni”.

Dall’elenco alla possibile realizzazione: “Copre varie zone della città. Ad esempio via Villafranca, via Narni, viale Trento, via Curio Dentato, via Battisti, via Tre Venezie, via del Rivo e via Lungonera Savoia ma se ne potrebbero aggiungere ulteriori. Naturalmente oltre lo studio occorre trovare le risorse. Ci potrebbe essere la copertura per cinque attraversamenti, inizialmente, ad un costo di circa 20 mila euro ciauscuno. L’attenzione è sicuramente massima sul tema – ha concluso l’assessore – e spero che dal previsionale del 2022 di poterci lavorare sulla questione”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità a Terni, in arrivo i primi attraversamenti pedonali luminosi: “Su strade ad alta incidentalità". Le zone interessate

TerniToday è in caricamento