Prevenzione incendi, i vigili del fuoco mettono a disposizione un servizio digitale

A partire dalla data odierna (giovedì 21 maggio ndr) sarà possibile concordare degli incontri virtuali in videoconferenza con il funzionario tecnico

foto di repertorio

Un nuovo servizio messo a disposizione dai vigili del fuoco. "Al fine di garantire il ricevimento agli utenti che necessitano informazioni tecniche ed amministrative di prevenzione incendi - spiegano dal comando provinciale di Terni - nel rispetto delle prescrizioni adottate dal legislatore e da questo comando, per il contenimento della diffusione del Coronavirus, a partire dal giorno giovedì 21 maggio sarà possibile concordare degli incontri virtuali - in videoconferenza - con il funzionario tecnico assegnatario della pratica oppure con il referente dell’ufficio prevenzione qualora la pratica sia in archivio.

Gli incontri potranno essere richiesti inviando una mail al seguente indirizzo: prevenzione.terni@vigilfuoco.it

In seguito, l’ufficio prevenzione incendi provvederà a inviare la richiesta al funzionario che a sua volta fornirà al richiedente insieme all’orario dell’appuntamento, anche l’invito a partecipare alla videoconferenza, raggiungibile tramite l’applicazione informatica webex cisco che potrà essere installata sui rispettivi dispositivi tramite il seguente indirizzo web:

INDIRIZZO WEB 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento