menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza sulle donne, la #pandemiainvisibile: ecco la campagna della Casa delle donne di Terni

L’iniziativa fino al 25 novembre: “Pubblica su tutti i tuoi canali social una tua foto in cui indossi un accessorio fuxia e tieni in mano un cartello in cui scriverai la tua denuncia di uno dei molteplici aspetti della violenza di genere”

Quella della violenza contro le donne è una #pandemiainvisibile che colpisce ogni anno migliaia di donne e che, soprattutto, “striscia” subdola nel silenzio di chi – purtroppo – non riesce a trovare il coraggio di denunciare abusi, maltrattamenti, violenze.

Il 25 si celebra la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. In occasione della quale, la Casa delle donne di Terni lancia una campagna social di sensibilizzazione.

“L’Oms ha definito la violenza di genere una ???????? ?????????? che richiederebbe un impegno da parte di tutti e soprattutto delle istituzioni – spiega la Casa delle donne - per essere debellata e dare la possibilità alle donne e a tutte le vittime di violenza di genere di essere libere e felici di vivere in un sistema sociale, culturale e politico liberato dal patriarcato e dal sessismo”.

Dunque, la Casa delle donne di Terni lancia una campagna social in cui invita a pubblicare “su Facebook, Instagram, Twitter, WhatsApp e tutti i tuoi social una tua foto in cui indossi un accessorio fuxia e tieni in mano un cartello in cui scriverai la tua denuncia di uno dei molteplici aspetti della violenza di genere e contro le donne aggiungendo nel testo del post gli hashtag: #CURIAMOCIDALLAVIOLENZA e #PANDEMIAINVISIBILE”.

“Inoltre, invia la tua foto via WhatsApp al numero 329.5653008 o via Messanger alla pagina della Casa delle donne di Terni, così la pubblicheremo anche sui nostri canali con la cornice che abbiamo appositamente creato per la campagna”.

“Ti invitiamo anche ad appendere alle finestre e ai balconi qualcosa di colore fuxia (drappi, bandiere, sciarpe, ecc.) a simboleggiare la lotta contro la violenza e l’impegno pubblico o privato della comunità per eliminare il patriarcato e il sessismo dalla società”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di un’artigiana ternana, dal riciclo del materiale di scarto alla trasformazione in pezzi unici: “Collane, bracciali, orecchini su misura”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento