Attualità

Mi Rifiuto, Retake Terni e Contagio ripuliscono Largo Frankl: “Cresce la voglia dei cittadini di contribuire al decoro cittadino”

I volontari al lavoro nel corso della giornata per contribuire a restituire decoro ad una delle piazze centrali della città

foto tratta da facebook

“Una mini invasione”. I volontari di Mi Rifiuto, Retake Terni e Contagio, aiutati da cittadini che si sono aggiunti spontaneamente, hanno ripulito la zona di Largo Frankl, nel corso della giornata di venerdì 26 marzo. Attraverso la pagina facebook di riferimento sono state postate foto e resoconto di un intervento molto soddisfacente: “Cresce senza freni la voglia di tanti cittadini di contribuire in maniera attiva al decoro della città”. Nello specifico ecco spiegata: “La mini invasione avvenuta da parte dei volontari di Mi Rifiuto, Retake Terni e Contagio a cui si sono aggiunti altri cittadini per partecipare spontaneamente all'iniziativa, compresi tre giovanissimi i quali si trovavano per caso in zona”.

I dettagli: “Retake ha dato vita a questo intervento con l'intenzione di ripulire i margini delle aiuole dalle erbacce cresciute tra le mattonelle”. I volontari di Mi Rifiuto si sono aggregati: “Sempre con grande entusiasmo, per fare la nostra parte anche relativamente alla raccolta dei rifiuti abbandonati tra le aree verdi del piazzale. Oltre venti persone impegnate in questa attività per dimostrare - ancora una volta - quanto sia importante assumere comportamenti rispettosi verso l'ambiente. Inoltre quanto poco basti per contribuire a migliorare le condizioni di un'area, peraltro, molto frequentata da grandi e piccoli. Infine – aggiungono - quanto sia decisivo il contributo che ogni singolo cittadino può dare. Ripulire, per noi, significa anche mostrare a tutti quanto fosse sporca una determinata zona e quanto siamo tutti, ormai, abituati a questa condizione di degrado diffuso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mi Rifiuto, Retake Terni e Contagio ripuliscono Largo Frankl: “Cresce la voglia dei cittadini di contribuire al decoro cittadino”

TerniToday è in caricamento