Volontariato, tante opportunità per i giovani con il servizio civile

Cinque i progetti dell'Arci Terni, ventinove i posti disponibili: ecco tra quali attività scegliere

Opportunità dal servizio civile

Tornano le opportunità per i giovani offerte dal bando nazionale di servizio civile. I giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni possono svolgere 12 mesi di attività di volontariato con i quali "si attuano i doveri costituzionali di difesa della Patria e solidarietà e si contribuisce al progresso materiale e spirituale della società". Sono 29 i posti disponibili per i cinque progetti presentati dall’Arci Servizio Civile Terni.

Quello denonomiato "Comunità di integrazioni" riguarda l'assistenza nei confronti dei richiedenti asilo e rifugiati presenti sul territorio ternano accolti all'interno delle strutture collegate ai progetti dello Sprar e Minori stranieri non accompagnati. Sono disponibili 8 posti complessivi: 4 volontari presso la struttura di Arci Terni e 4 volontari presso Arci Solidarietà, nella struttura di Ferentillo;

Con "Fucina sociale" l'obiettivo è migliorare i servizi per i cittadini e i migranti del centro di aggregazione attraverso la creazione di un centro di comunicazione, dotato di redazione e strumenti per dialogare con i giovani, organizzando eventi e implementando i servizi destinati ai videomaker professionisti e non, nell’ottica della creazione di un vero e proprio spazio di co-working. Sono previsti 4 volontari presso la struttura della Siviera - Laboratorio Blob Arciragazzi Terni Gli Anni in Tasca.

Il progetto "Accoglienza, educazione e solidarietà" vuole fornire una risposta innovativa e potenziata ai servizi per bambini e ai ragazzi in difficoltà e di sostegno alle famiglie in fragilità. I ragazzi collaboreranno nell’accoglienza diurna dei bambini dai 12 ai 36 mesi, nell’organizzare attività di accoglienza a carattere ludico-ricreativo per bambini dai 3 agli 11 anni, nel rafforzare i percorsi di prevenzione del disagio. Si prevede l’impiego ad Amelia di 7 volontari totali: 2 nella Ludoteca L'Aquilone e 5 volontari nell'Arciragazzi Casa del Sole di Amelia, di cui 2 riservati ai titolari di protezione internazionale e umanitaria (posti FAMI).

"Giovani in circolo" è il progetto che intende supportare i bambini e i ragazzi nel loro percorso di crescita personale, aiutandoli a superare gli ostacoli linguistici, formativi e culturali al fine di favorire un processo di inclusione sociale e integrazione, per evitare stati di emarginazione e isolamento. Sono disponibili 4 posti presso Arciragazzi Narni, Parco dei Pini a Narni Scalo

Si chiama invece "Generazioni 2.0" il progetto che promuove quelle azioni che indirizzano i giovani migranti di negli atti di vita quotidiana in un contesto a loro sconosciuto soprattutto da un punto di vista culturale; che li supportano nel processo di integrazione sociale attraverso la costruzione e l’ampliamento delle reti con i loro pari e con la comunità locale. Saranno ospitati nelle strutture ad Amelia del Laboratorio Idea 6 volontari di cui 2 titolari di protezione internazionale e umanitaria.

Per presentare le domande c'è tempo fino al 28 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento