rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Attualità

Cinema a Terni: “Il doppiatore una figura portante e di grande fascino. Giovani ricercatissimi per le numerose serie con i teenager”

I professionisti Vanessa e Mirko Liodori: “Respiri, espressioni, versi ed ottima dizione. Le caratteristiche principali del doppiatore”

Una scuola di recitazione e dizione con focus sulla figura del doppiatore. Lo scorso 5 ottobre del 2021 i fratelli Vanessa e Mirko Liodori hanno inaugurato Vox revolution che può annoverare – al suo interno - diversi professionisti del comparto, oltre naturalmente ai titolari dell’attività. Esperienze pregresse nel settore per entrambi i quali hanno deciso di cimentarsi in un percorso professionale piuttosto interessante, valorizzando una figura che troppo spesso viene sottovalutata.

Alla nostra redazione di www.ternitoday.it Vanessa e Mirko raccontano i passi antecedenti compiuti, prima del debutto: “Abbiamo fatto dei corsi professionali di doppiaggio a Roma. Il nostro obiettivo però era quello di dare spazio e voce alla nostra città. Insegniamo da anni recitazione e teatro e siamo professionisti nel settore del doppiaggio anche se, tale percorso, lo abbiamo iniziato di recente”.  La figura del doppiatore: “Riproduce in italiano la recitazione di un attore straniero, attraverso la propria voce. Eventuali aggiustamenti poi si fanno in studio, all’eventuale occorrenza. Un processo puramente imitativo dove non sussiste preparazione precedente, come ad esempio lo studio di una parte. Il direttore della produzione spiega il prodotto ma poi, nell’immediato, ci si cimenta con un leggio. Imparare a memoria vorrebbe significare mettersi al posto del protagonista. In questo caso occorre semplicemente specchiarsi. Pertanto respiri, espressioni, versi devono riprendere fedelmente quelli dell’attore. Il doppiatore è un ‘doppio’ attore capace di saper recitare e detenere una duttilità vocale”.

Le esperienze all’attivo nel mondo attoriale: “Avevo la passione del doppiaggio fin da piccolo, affascinato dai cartoni animati” afferma Mirko. “Nel corso del 2017 ho avvertito la necessità di specializzarmi, andando a frequentare un corso professionale. Successivamente ho avuto la possibilità di fare qualche turno di doppiaggio con la Disney”. Per Vanessa il percorso è totalmente diverso: “Nasco come performer e sono passata ad insegnare recitazione, dizione e canto a Terni, da qualche anno”. Una costatazione: “Gli attori dovrebbero dedicarsi anche al doppiaggio, come forma di accrescimento professionale”.

Dalla scuola di recitazione e dizione all’Open Day: “Il primo anno è andato piuttosto bene con 57 iscrizioni complessive. Un lavoro incentrato anche su aspetti professionali e umani. Ora l’appuntamento è fissato per il prossimo 9 di settembre, presso gli spazi della Musical Academy, dove accoglieremo nuovi ragazzi che magari vogliono avvicinarsi a questo fantastico mondo. Organizzeremo dei corsi basic per il primo anno, progressive per il secondo e master”. Una particolarità sottolineata da Vanessa e Mirko per la figura del doppiatore: “Daremo spazio anche ai giovanissimi dall’età compresa tra i 10 e 13 anni. Il motivo? Con un piccolo sacrificio è possibile fare un investimento, poiché gli stabilimenti di doppiaggio cercano molteplici figure per seguire le serie dedicate ai teenager”.

A seguire gli iscritti ci saranno professionisti. Nella fattispecie: “Direttori di doppiaggio e doppiatori come Claudia Razzi; Giorgio Borghetti; Alessia Amendola e Valeria Vidali. Inoltre doppiatori come Manuel Meli; Marco Vivio; Alex Polidori; Emiliano Ragno e Francesco Sechi”.

Il messaggio conclusivo: “La forza nostra è rappresentata dal percorso interiore da intraprendere. Ci siamo resi conto che la vita è diventata frenetica. Ci sono pochi obiettivi da perseguire. Volevamo riportare un qualcosa di culturale in città. Da parte nostra lavoriamo con la persona, aiutiamo a tirare fuori il carisma, la forza e far emergere il proprio lato artistico. Siamo cresciuti ad ascoltare film e cartoni con la magia del doppiaggio. Prestare la propria voce a qualche personaggio con il quale si è cresciuti o attualmente famoso – concludono - può rappresentare una bella opportunità da cogliere al volo”. Per ulteriori informazioni sulla scuola o i corsi è possibile consultare i canali social di riferimento della Vox revolution.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinema a Terni: “Il doppiatore una figura portante e di grande fascino. Giovani ricercatissimi per le numerose serie con i teenager”

TerniToday è in caricamento