rotate-mobile
Attualità

Terni, gli studenti dell’Allievi Sangallo trionfano al ‘Campionato E-Horizon’: “Passione per le competizioni e preparazione tecnica”

Sei istituti protagonisti a Forlì nel fine settimana dopo aver lavorato ad una vettura stampata in 3D

Un weekend da incorniciare per gli studenti dell’Istituto tecnico tecnologico Allievi Sangallo. I ragazzi delle classi 3°,4° e 5° superiore dei corsi meccanica, logistica e due alunni di elettronica hanno partecipato al progetto E-Horizon opportunità per esplorare il mondo della tecnologia e dell'innovazione, applicata al settore automobilistico. Le finali del campionato si sono svolte a Forlì lo scorso weekend. A partecipare cinque istituti oltre a quello ternano: Maranello, Novara (due squadre), Urbino e Castel San Giovanni. Ad accompagnare e seguire i ragazzi sono stati i professori Flavio Sordini e Maurizio De Santis.

Al progetto gli studenti hanno partecipato dopo una preparazione durata circa quattro mesi. Occorreva infatti preparare una macchina stampata in 3D, su un modello tridimensionale fornito dagli organizzatori dell’evento. “Abbiamo vinto una borsa di studio, all’interno del contest Supernova. Grazie a questo finanziamento – spiegano i docenti – è stato possibile coprire parte delle spese”. Lo sviluppo: “Dopo aver nominato un team leader – una studentessa – i ragazzi sono stati suddivisi per mansioni. Nella squadra c’era il meccanico, il progettista, il disegnatore. Tutto ciò era prestabilito per strutturare e pianificare i compiti. Era necessario inoltre progettare un limitatore di velocità, per consentire alla macchina di recarsi ai box oltre che stampare le ruote in 3D fatte dai ragazzi, mediante la presentazione di una scheda tecnica”.

Strutturazione, progettazione, realizzazione, assemblaggio: “La scuderia l’hanno denominata Fpp mentre il pilota Francesco Ferri ha individuato alcuni accorgimenti da apportare. Lo studente infatti detiene esperienze pregresse ed è stato molto prezioso nei suggerimenti. Il progetto E-Horizon – sottolineano gli insegnanti - è stata un’esperienza coinvolgente che ha permesso agli studenti di competere con team di altre scuole del territorio nazionale, sviluppando spirito di squadra e collaborazione, ognuno con i propri compiti e responsabilità. Una reale occasione di crescita in ambito formativo e relazionale, dove la passione per le competizioni e la preparazione tecnica si fondono per raggiungere un obiettivo comune. Ringraziamo Ottica Centanni per aver contribuito alle spese del viaggio”.

Al termine delle prove la squadra dell’Allievi Sangalloo ha ottenuto 213 punti. Oltre a ben figurare in tutta la parte teorica infatti ha conquistato quattro delle sei gare in programma, tra cui due sprint race, salendo sul gradino più alto del podio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, gli studenti dell’Allievi Sangallo trionfano al ‘Campionato E-Horizon’: “Passione per le competizioni e preparazione tecnica”

TerniToday è in caricamento