X Factor 2019, Lorenzo è da “brividini sulle braccia” e passa agli Home Visit

Stasera la puntata dei Bootcamp ha visto protagonista la categoria Under Uomini guidati da Malika Ayane

Dopo il grande successo della sua prima esibizione, Lorenzo Rinaldi non ha deluso le aspettative e ha conquistato sin da subito una sedia che si è tenuto stretto fino alla fine della prova, conquistando così gli Home Visit, ultimo step prima degli ambiti live di X Factor 2019.
Il giovane talento ternano è stato tra i protagonisti della seconda puntata dei Bootcamp del talent. Se la settimana scorsa era toccato ai Gruppi e alle Under Donne, rispettivamente affidate e scelte da Samuel e Sfera Ebbasta, stasera sono salite sul palco le categorie Over e Under Uomini, sotto la guida di Mara Maionchi e di Malika Ayane.
A contendersi le cinque sedie a disposizione della categoria di Lorenzo Rinaldi, 19enne di Terni, dodici giovanissimi che si sono esibiti davanti alla cantautrice milanese. Lorenzo è stato il secondo a salire sul palco, dopo che la mancata assegnazione della sedia al primo concorrente, generando già un po' di tensione nel gruppo dietro le quinte.

Un'esibizione che ha convinto pubblico e giudici

Lorenzo ha cantato Let her go dei Passenger: un'esibizione toccante e intensa, chitarra alla mano, che ha strappato più di un sorriso a Malika Ayane, registrando grandi applausi del pubblico del Mediolanum Forum di Assago e un deciso annuire di Sfera Ebbasta durante la prova.
“A Torino avevamo degli schermi ai lati del palco che mi erano stati molto utili per caprei bene la tua faccia che era stata estremamente espressiva – ha detto poi il giudice degli Under Uomini Malika Ayane -. Oggi che gli schermi non li ho, mi sono affidata alla tua musicalità che conferma il fatto che tu mi sia tanto tanto piaciuto”.
E tra i “brividini sulle braccia” di Sfera e un rimando a James Taylor di Samuel, Lorenzo si è seduto ed è riuscito ad evitare lo switch, ossia il “cambio di sedia”, che invece è toccato ad altri giovani cantanti, fino alla fine della prova. Un posto mai in discussione, quindi, che lo ha portato a raggiungere gli Home Visit, uno step ancora più difficile, l'ultimo, quando Malika Ayane dovrà scegliere tre cantanti per i live.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento