rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Attualità

Area archeologica di Maratta, la Soprintendenza: "Parere già espresso". Rossi: "Andrò a Perugia"

In Comune salta l'audizione della dottoressa Roscini chiamata a esprimersi sui lavori per il centro commerciale. Il consigliere di Terni Civica attacca

"Abbiamo già espresso il nostro parere: se serve una nuova interlocuzione siamo aperti al dialogo". Questo in sostanza il messaggio che la Soprintendenza archeologia e belle arti ha inviato al presidente della prima commissione consiliare di Terni, Marco Cozza, in merito alla richiesta di audizione programmata per la mattinata di venerdì. Audizione che dunque non c'è stata, in quanto la dottoressa Roscini ha inviato la mail spiegando che, a dire del suo ufficio, il parere era stato già espresso in almeno un paio di documenti precedenti. La richiesta era arrivata in particolare per la variante urbanistica relativa all’area archeologica di Maratta, in vista del discusso progetto di realizzazione di un nuovo centro commerciale. 

Niente discussione quindi, ma non sono mancate le polemiche. A sollervarle in particolare Michele Rossi, capogruppo di Terni Civica, il quale ha messo in evidenza l'inopportunità, a suo dire, dell'assenza della dottoressa Roscini. "Prendo atto della risposta - ha spiegato Rossi nel suo intervento - ma ne sono molto rammaricato perché il confronto istituzionale su un tema così importante come quello che affrontiamo a questo tavolo è sicuramente un passaggio fondamentale per arricchire la discussione. Per questo motivo andrò personalmente a Perugia". Sullo sfondo resta dunque il progetto di realizzazione del centro commerciale, che insiste su un'area archeologicamente rilevante. E' stato proprio il consigliere Rossi a chiedere la presenza della Soprintendeza in commissione, in un atto poi approvato a sottoscritto anche dal resto del consiglieri. Ora dunque si resta in attesa degli ulteriori step amministrativi.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area archeologica di Maratta, la Soprintendenza: "Parere già espresso". Rossi: "Andrò a Perugia"

TerniToday è in caricamento