rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Attualità

Degrado nella zona industriale di Terni: “Attività economiche penalizzate. Necessario un progetto di riqualificazione”

I consiglieri di Forza Italia presentano un atto di indirizzo per salvaguardare la zona industriale di Sabbione-Maratta

I consiglieri di Forza Italia hanno presentato un atto di indirizzo, a seguito di segnalazioni raccolte da alcuni imprenditori della zona industriale di Sabbione-Maratta. Un’area vasta che interessa la semiperiferia di Terni dove lavorano centinaia di lavoratori. Ad enunciare il documento, nel corso della seduta del Consiglio comunale della settimana scorsa, il capogruppo azzurro Lucia Dominici.

Come preannunciato l’atto è stato presentato da tutti i consiglieri ossia il capogruppo Lucia Dominici oltre a Francesco Maria Ferranti, Doriana Musacchi, Paolo Cicchini e Valerio Mecarelli. “La zona di Sabbione-Maratta rappresenta una delle aree produttive di tutto il territorio comunale” sottolineano gli esponenti di Palazzo Spada. Tuttavia: “Da diverso tempo risulta in forte stato di degrado ed abbandono”.

Pertanto, rivolgendosi all’assessore competente ed al sindaco Latini, è stata sollecitata: “La pulizia delle aree pubbliche con la rimozione di inerti e rifiuti abbandonati. Il risanamento delle strade, la sistemazione dell'impianto di illuminazione, il completamento della rete internet e la riclassificazione del livello di rischio ideologico dell'area”. Il tutto fa seguito ad alcune segnalazioni avanzate da alcuni imprenditori dell’area industriale. Tra le maggiori criticità l’assenza di un’adeguata segnaletica orizzontale e verticale, in alcuni tratti e l’asfalto ammalorato e sconnesso. Inoltre l’uso improprio di una rotatoria ‘scambiata’ per un parcheggio. 

strada-4

Nella medesima area permangono le problematiche in strada delle Campore, oggetto di diverse interrogazioni e dell’attenzione dell’assessorato preposto. Nonostante la segnaletica presente, collocata a seguito di un apposito provvedimento, diversi utenti proseguono nell’utilizzare la strada in senso contrario, rispetto alle prescrizioni indicate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado nella zona industriale di Terni: “Attività economiche penalizzate. Necessario un progetto di riqualificazione”

TerniToday è in caricamento