menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Come modificare la zona a traffico limitato di Terni? Dite la vostra. Il sondaggio di TerniToday

Dibattito aperto sul futuro del traffico nel centro storico, due le opzioni possibili: apertura a fasce orarie o chiusura totale. Si vota da oggi al 29 agosto

Quale futuro per la zona a traffico limitato di Terni? Il dibattito, in città e nelle Istituzioni, è aperto. Il primo appunto del percorso di riflessione è fissato per il 29 agosto, quando a palazzo Spada l’amministrazione incontrerà i “soggetti interessati” alle eventuali modifiche. Modifiche che sono anticipate nel Dup, il documento unico di programmazione, approvato dalla giunta municipale e che ora andrà all’esame del consiglio. L’obiettivo della “rivoluzione” è quello di costruire un centro più attrattivo e vivibile, incrementando anche la sicurezza di cittadini ed operatori commerciali. Come però si vuole raggiungere questo traguardo, il Dup ancora non lo dice.

Diverse le posizioni, cristallizzate da quando i varchi elettronici hanno acceso i loro occhi sul centro cittadino. Diverse, dunque, le ipotesi sul tappeto. C’è chi vorrebbe una riapertura totale della ztl, chi invece preferirebbe una apertura a fasce orarie (a Perugia, ad esempio, l’acropoli è fruibile da tutti dopo le 13 di ogni giorno) o ancora chi vorrebbe il centro chiuso alle auto, a patto che però vengano sviluppati servizi accessori come parcheggi e così via.

TerniToday sottopone adesso la questione ai suoi lettori, proponendo un sondaggio al quale si potrà partecipare dalla pagina facebook del giornale. Due le opzioni possibili rispetto al futuro della ztl ternana: aperta a fasce orarie o sempre chiusa. Si potrà votare da oggi fino al 29 agosto, giorno del primo summit comunale in tema di mobilità.

Dite la vostra. Qui il link per partecipare al sondaggio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo fast food a Terni: “Nasce da una mancanza in città. Ispirato allo stile americano con prodotti casarecci e di qualità”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento