Mercoledì, 17 Luglio 2024
Aziende

Una doppia nuova vita per le bottiglie in Pet: oltre al riciclo, diventano anche buoni sconto

Coop Centro Italia in collaborazione con Coripet ha installato due ecocompattatori nei punti vendita di Terni e Orvieto: come funziona e i vantaggi per i clienti

A distanza di sole due settimane dalle ultime installazioni fatte a Perugia, Coop Centro Italia ha inaugurato altri due nuovi ecocompattatori per la raccolta e il riciclo delle bottiglie in Pet usate, i primi in provincia di Terni, che vanno ad aggiungersi agli altri sette già operativi presso punti vendita della cooperativa.

Il primo macchinario, frutto come gli altri della collaborazione tra la cooperativa e Coripet, consorzio volontario senza scopo di lucro riconosciuto dal Mase che ha come mission la raccolta e l’avvio a riciclo delle bottiglie in Pet dopo il loro utilizzo, è stato inaugurato ieri mattina – 14 giugno - in prossimità dell’Ipercoop di Terni, alla presenza del responsabile dell’area soci e consumatori del gruppo Coop Centro Italia, Jacopo Teodori, e dei rappresentanti della sezione soci Coop Centro Italia di Terni.

Nel pomeriggio ci si è spostati alla Coop di Orvieto, dove è stato messo in funzione il nono ecocompattatore della cooperativa insieme ai rappresentanti della sezione soci Coop Centro Italia di Orvieto.

“Con l’inaugurazione di questi due ulteriori ecocompattatori, estendiamo anche alla provincia di Terni il nostro impegno continuo per il corretto recupero delle risorse in tema di tutela ambientale - ha dichiarato Teodori – Stiamo perseguendo convintamente un percorso virtuoso che ci vedrà ancora impegnati con altre installazioni nei territori in cui opera la cooperativa sempre a fianco del consorzio Coripet”.

“Gli ecocompattatori sono macchinari dove i cittadini possono lasciare le bottiglie in Pet che hanno contenuto liquidi alimentari. Il ciclo virtuoso inizia nell’ecocompattatore, dove le bottiglie vengono pressate per ottimizzare la logistica, e poi continua in un impianto di riciclo dove le bottiglie avranno una seconda vita come R-Pet, senza produrre nuova plastica”, spiega Monica Pasquarelli, responsabile installazioni ecocompattatori Coripet.

Attraverso l’app Coripet, i cittadini avranno la possibilità di inserire all’interno dei macchinari le bottiglie in Pet (che devono essere vuote, non schiacciate, con tappo, etichetta e codice a barre leggibile) grazie a un semplice sistema di lettura del codice a barre riportato sulla confezione. Le bottiglie così raccolte andranno a diretto riciclo e saranno trasformate in R-Pet, tornando così ad essere bottiglie idonee a contenere liquidi alimentari. Per i soci Coop è previsto inoltre un sistema premiante: ogni 200 bottiglie conferite, si riceve un buono sconto di 2 euro da utilizzare per la spesa.

“Raggiunto questo nuovo traguardo – conclude Coop Centro Italia in una nota - è subito tempo di pensare ai prossimi appuntamenti: sono infatti già in programma le installazioni di altri due ecocompattatori presso i punti vendita Coop di Foligno e Spoleto, che verranno entrambi inaugurati il prossimo 28 giugno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una doppia nuova vita per le bottiglie in Pet: oltre al riciclo, diventano anche buoni sconto
TerniToday è in caricamento