rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Blog

Aeroporto di Perugia, Valeria Alessandrini: “Coinvolgere il territorio dell’Umbria sud. Il ruolo di Terni deve essere trainante”

L’intervento della senatrice della Lega: “"Bisogna guardare al futuro e allargare l'orizzonte, essere ambiziosi e uscire dagli schemi consolidati”

“L'aeroporto San Francesco di Perugia deve diventare l'aeroporto dell'Umbria”. La senatrice della Lega Valeria Alessandrini interviene sul tema collegato all’infrastruttura, situata in località Sant'Egidio: “Necessario guardare al futuro e allargare l'orizzonte, essere ambiziosi e uscire dagli schemi consolidati e ormai stantii delle precedenti amministrazioni regionali, proseguire con coraggio sulla nuova strada tracciata dalla Presidente Tesei, per garantire all'aeroporto un percorso di valorizzazione”.

Secondo la senatrice: “Oltre al Comune di Perugia, quindi, nella governance deve essere coinvolto il territorio dell’Umbria del sud, con un ruolo trainante di Terni. I territori - afferma - contribuiscano poi a sviluppare una sinergia vincente affinché l'aeroporto, attraverso l'implementazione di strategie di sviluppo legate, in particolare, al turismo e al commercio ed all’industria, possa essere davvero il traino della ripartenza in atto in Umbria”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Perugia, Valeria Alessandrini: “Coinvolgere il territorio dell’Umbria sud. Il ruolo di Terni deve essere trainante”

TerniToday è in caricamento