rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Blog

“Dimissioni Bandecchi, ennesimo atto megalomane e irrispettoso. È il tempo di una donna”

L’intervento del senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Guidi: “Serve una persona nuova che senza personalismi ma con visione riporti Terni sulla strada del progresso”

Con le sue dimissioni, comunicate con sarcasmo e pressappochismo, Bandecchi compie l’ennesimo atto megalomane e irrispettoso nei confronti dei cittadini e della democrazia.

Le città, luoghi di verità del Paese, hanno bisogno di cura e i cittadini hanno bisogno di qualcuno che li rappresenti con responsabilità Bandecchi, fin dal primo momento, non si è dimostrato adeguato a ricoprire questo ruolo così centrale per la democrazia e dimostra la sua inadeguatezza umana e politica anche adesso, non fornendo le dovute spiegazioni.

Questo sfregio al rispetto delle cittadine e dei cittadini ternani può rappresentare la possibilità di un cambio di passo. È il tempo di una persona nuova che senza personalismi ma con visione riporti Terni sulla strada del progresso. Auspico nel rispetto dei desideri degli elettori che a sostituire questa figura così negativa in questa città che mi ha già dato molto possa essere una donna.

*senatore di Fratelli d’Italia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Dimissioni Bandecchi, ennesimo atto megalomane e irrispettoso. È il tempo di una donna”

TerniToday è in caricamento