rotate-mobile
Blog

“Tutte le strade di Collestatte e Torre Orsina in ostaggio dell’erba alta: disagi per cittadini e turisti”

L’intervento del circolo del Partito democratico: dopo cinque anni di abbandono della destra, speravamo in un cambiamento per la manutenzione delle strade della Valnerina | LE FOTO

L'estate sta finendo... diceva una famosa canzone. E, aggiungiamo noi, sta finendo anche la stagione turistica. Speravamo che la nuova amministrazione facesse qualcosina di più della precedente nella manutenzione del verde lungo le strade della Valnerina ternana. Non sarebbe neanche difficile, visto che la destra nulla aveva fatto in cinque anni.

Due mesi fa avevamo chiesto al comune di ripulire dalla vegetazione la ex strada provinciale 68 che da Collestatte piano conduce fino a Collestatte paese e anche il tratto fino a San Liberatore. Nulla è stato fatto.

Nel frattempo, anche la strada che conduce a Torre Orsina, tra l’altro molto frequentata in questi giorni di festa del paese, è stretta, in alcuni tratti, dalla vegetazione incolta ai lati e da alberi pericolanti.

Stessa situazione nella strada statale 209 Valnerina che, visto il significativo afflusso di turisti, ha intensificato notevolmente il traffico in questa stagione, come accade tutti gli anni. Oltre che un disservizio per i residenti, spiace che questo sia il biglietto da visita che si offre ai turisti.

Erba alta lungo le strade di Torre Orsina e Collestatte: la denuncia del Pd

Speravamo che i 5 anni di abbandono di Latini fossero un lontano ricordo. Ci rendiamo conto che la nuova amministrazione c’è da tre mesi, ma se la premessa è ciò che abbiamo visto in queste settimane, per le strade di Collestatte e Torre Orsina si preannunciano altri cinque anni difficili.

Facciamo appello alla nuova amministrazione affinché faccia qualcosa, non perché glielo chiediamo come Pd, ma semplicemente perché altri cinque anni di abbandono la Valnerina ternana non se li merita proprio.

Abbiamo visto che la settimana scorsa l’Anas ha fatto un “rudimentale” taglio dell'erba sotto Papigno lungo la statale. Cristo si è fermato a Eboli, anzi, a Papigno, verrebbe da dire.

Possiamo sperare che il Comune tagli l’erba anch’esso nel tratto di strada dentro il centro abitato di Collestatte Piano?

O almeno che qualcuno del Comune dica ad Anas di proseguire anche nel tratto di statale di Collestatte e Torre Orsina al di fuori del centro abitato?

*segretario del circolo Pd di Collestatte

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Tutte le strade di Collestatte e Torre Orsina in ostaggio dell’erba alta: disagi per cittadini e turisti”

TerniToday è in caricamento