Blog

Ex Fabbrica d’Armi, Alessandrini (Lega): “Ok il percorso intrapreso, teniamo alta l’attenzione”

La senatrice commenta le notizie in arrivo dal governo su nuovo personale civile con profilo tecnico destinato ai siti come quello di Terni

“Con il piano straordinario di stabilizzazioni abbiamo imboccato la strada giusta, è necessario continuare a lavorare per incrementare i livelli occupazionali e garantire la valorizzazione dello stabilimento ternano”. Così il vicesegretario Lega Umbria, Senatore Valeria Alessandrini commenta con soddisfazione le notizie relative alle assunzioni in arrivo all’ex Fabbrica d’Armi di Terni. 

“L’arrivo di nuovo personale civile con profilo tecnico predisposto dal Governo per i poli di mantenimento e negli stabilimenti militari, rappresenta senza dubbio una boccata di ossigeno per dare continuità al PMAL di Terni – afferma l'esponente leghista – Occorre tuttavia proseguire in questa direzione per superare il turn over e scongiurare il ridimensionamento del sito che riveste una importanza strategica nell’ambito del settore della Difesa nazionale. Incrementare i livelli occupazionali e preservare le professionalità: questo è l’obiettivo per il quale continueremo a lavorare potendo contare sulla disponibilità del Sottosegretario al Ministero della Difesa, Stefania Pucciarelli della Lega, che in seguito alla recente visita allo stabilimento ternano e dopo l’incontro con le RSU, ha ribadito la necessità di una attenzione particolare in questa fase delicata per il futuro del Polo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Fabbrica d’Armi, Alessandrini (Lega): “Ok il percorso intrapreso, teniamo alta l’attenzione”

TerniToday è in caricamento