rotate-mobile
Blog

Terni, la fiera di Santa Lucia alla Passeggiata: “Decine di operatori perderanno la possibilità di vendere i propri prodotti”

Intervento di Giuliano Petrangeli, responsabile Commercio e Artigianato del Pd di Terni e di Cosmina Ioan, membro del gruppo Commercio del Pd di Terni

"Nonostante il lungo parlare dell’inopportunità di mantenere il mercato del mercoledì al parco della Passeggiata, anche per l’ultimo evento fieristico dell’anno la fiera di Santa Lucia, non c’è traccia di ripensamenti da parte dell’Amministrazione Comunale. Tale posizionamento, come più volte ribadito anche dagli espositori, diretti interessati, va contro gli interessi di buona parte di loro. Gli operatori che hanno visto accettata la loro richiesta di partecipazione hanno denunciato le difficoltà logistiche e di manovra per la ristrettezza degli spazi. Ancora peggio è andata per quei circa sessanta ambulanti che non potranno partecipare alla fiera poiché non c’è più posto. Decine di operatori perderanno la possibilità di vendere i propri prodotti alla Fiera di Santa Lucia, non lavoreranno, non guadagneranno. Inoltre, risultano drasticamente diminuite sia le postazioni dedicate all’artigianato, sia quelle riservate gli operatori disagiati, cioè con maggiori difficoltà”.

“La riduzione del numero degli espositori significa anche una diminuzione di introiti per le casse comunali, introiti di cui l’amministrazione comunale sembra aver grande necessità, anche visti gli annunci sull’aggiunta di nuovi autovelox e tutor e la previsione di incasso di circa 22 milioni di euro tramite multe stradali nel triennio 2024, 2025, 2026. Il Pd di Terni denuncia ancora una volta le scriteriate scelte dell’amministrazione del sindaco Bandecchi, che ne rivelano ogni volta e sempre di più la scarsa conoscenza del territorio e delle esigenze di chi vi opera e di chi vi abita".

Responsabile Commercio e Artigianato del Pd di Terni e membro del gruppo Commercio del Pd di Terni*

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, la fiera di Santa Lucia alla Passeggiata: “Decine di operatori perderanno la possibilità di vendere i propri prodotti”

TerniToday è in caricamento