rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Blog

Incendio a Maratta, Filipponi (Pd): “La giunta Latini si ricordi delle sue delibere”

Il capogruppo in Comune dei Dem: “Invece di parlare del passato, si ricordino degli ampliamenti concessi”

Francesco FIlipponi, capogruppo Pd in Comune

A volte tacere è segno di intelligenza e quantomeno di pudore. Apprendiamo esterrefatti le dichiarazioni dell'assessora all'Ambiente, che iscrive la presenza della Ferrocart al passato, e che lasciano intendere la possibilità di collocazioni diverse dell'azienda stessa. Facciamo presente che non esiste nel territorio comunale di Terni il deserto del Nevada, né punti lontani dall'abitato centinaia di chilometri, ma soprattutto rammentiamo che è stata lei e tutta la giunta Latini a votare la cessione di proprietà di un ulteriore appezzamento di terreno Paip alla Ferrocart. Prima ancora le aree Paip in via Vanzetti e nelle vie limitrofe, erano state assegnate con delibera della giunta non certo di centrosinistra, numero 435 del 6 marzo 1997, conseguente al regolamento per i criteri di cessione e concessione degli insediamenti PAIP. Con la stessa delibera 435 del 97 va ricordato, sono state concesse le aree PAIP alle società Terni ENA e Printer per la termovalorizzazione dei rifiuti.

Comunque se l'attuale assessore all'Ambiente non se lo ricorda il 21 giugno 2019 ha votato la delibera di giunta che assegna - peraltro ritenendo legittima la proceduta di un affidamento diretto -  ulteriore terreno limitrofo all'azienda Ferrocart per un corrispettivo di 41738 euro. Invece di invocare delocalizzazioni impossibili, l'assessora all'Ambiente dovrebbe concentrarsi sui controlli e sulla prevenzione. Noi - come hanno già fatto altri gruppi consiliari - chiediamo che ci sia un piano straordinario di monitoraggio e verifica delle aziende che trattano rifiuti, le quali devono essere messe in condizioni di lavorare in massima sicurezza. Al contempo siamo molto rispettosi delle aziende che investono negli insediamenti produttivi ternani, dei lavoratori e di chi versa le tasse nel nostro territorio. Chiediamo però che investimenti, sicurezza, e salute dei lavoratori e dei cittadini, siano tenuti insieme dalle istituzioni che hanno il preciso dovere di farlo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Maratta, Filipponi (Pd): “La giunta Latini si ricordi delle sue delibere”

TerniToday è in caricamento