rotate-mobile
Blog

“Stefano Bandecchi ‘boccia’ il vicesindaco e sul dissesto non ricorda le promesse fatte”

L’intervento della Lega Terni: “Dopo solo due mesi arriva il primo rimpasto di deleghe in giunta. Auspichiamo che l’assessore Bordoni riesca a lavorare concretamente dove Corridore ha fallito”

"Dopo solo due mesi arriva il primo rimpasto di deleghe in giunta. Bandecchi boccia il lavoro del vicesindaco Corridore e gli toglie le deleghe a turismo, cultura ed Eventi Valentiniani”. Così la sezione della Lega Terni: "Era evidente a tutti che Corridore non avesse né la capacità, né la sensibilità, né il bagaglio di conoscenze ed esperienze necessarie a occuparsi di temi fondamentali per la nostra città. Bene ha fatto Bandecchi a prendere provvedimenti, considerato l’assoluto immobilismo dell’Amministrazione su questi tre aspetti. Leggiamo stupiti, tuttavia, la risposta polemica alla Lega che Bandecchi ha rilasciato al suo giornale, affermando che quella nei confronti di Corridore non è stata una bocciatura, ma una scelta fatta per liberarlo dal troppo lavoro e permettergli di concentrarsi su altre questioni. Quando si dice: la toppa è peggio del buco. Bandecchi spiega di aver tolto le deleghe di turismo, cultura ed Eventi Valentiniani al vicesindaco perché questo deve occuparsi di bilancio. Tuttavia la delega al bilancio non è del vicesindaco, ma dell’assessore Michela Bordoni, la quale a sua volta è stata caricata delle deleghe di turismo, cultura ed Eventi Valentiniani tolte a Corridore. Insomma, quella intrapresa nei confronti del vicesindaco altro non è che una sonora bocciatura. Auspichiamo che l’assessore Bordoni riesca a lavorare concretamente dove Corridore ha fallito".

"Infine, stendiamo un velo pietoso sulle recenti dichiarazioni del sindaco in merito al dissesto economico del Comune di Terni: in campagna elettorale lo stesso Bandecchi aveva dichiarato di poter risolvere facilmente le difficoltà finanziarie dell’ente e, se necessario, avrebbe messo di tasca sua i 20 milioni di euro per risanare il bilancio. Adesso quei soldi li sta chiedendo al governo. La politica del fare…promesse e figuracce". 

                                                                                                                                            *sezione della Lega Terni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Stefano Bandecchi ‘boccia’ il vicesindaco e sul dissesto non ricorda le promesse fatte”

TerniToday è in caricamento