rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Blog

Sanità, Lega: “Importanti novità per garantire prestazioni e servizi più efficienti ai cittadini”

L’intervento del gruppo consiliare ternano dopo le novità introdotte nel mondo della sanità: “Finalmente un nuovo modello di accreditamento”

“Finalmente in Umbria è stato avviato un nuovo sistema di accreditamento istituzionale della sanità. Il modello era fermo dal 2018, ma  grazie all’ottimo lavoro dell’assessore Coletto si è concluso questo iter virtuoso che migliorerà la qualità delle prestazioni sanitarie e sociosanitarie offerte ai cittadini”. Così la nota del gruppo consiliare della Lega Terni dopo le ultime novità che riguardano il mondo della sanità.  

 “Il risultato raggiunto – aggiungono i consiglieri -  porterà un vantaggio tangibile a tutti gli umbri ed avrà ripercussioni positive anche su Terni. L’obiettivo, condiviso da tutti gli attori coinvolti e che ci allinea agli standard nazionali stabiliti dalla Conferenza Stato-Regioni, è quello di avere una sanità più trasparente, imparziale, sicura e che venga incontro, in maniera capillare, alle esigenze dei cittadini”.

“L’approccio concreto e lungimirante della giunta Tesei al tema, che ha visto anche la ricostituzione dell’Otar, ente preposto alla concessione delle convenzioni, da parte dell’assessorato alla sanità sancisce un cambio di passo netto rispetto al passato. Dopo i disastri e gli scandali di chi ci ha preceduto, che avevano portato la nostra regione alle cronache nazionali, non certo per efficienza, tempestività dimostrata verso i cittadini e qualità delle prestazioni erogate, l’Umbria sta tornando ad essere una regione attrattiva anche da questo punto di vista”.

“Consapevoli delle difficoltà che l’esecutivo regionale ha incontrato e della tortuosità del percorso – concludono i consiglieri del carroccio - siamo sicuri che questo nuovo sistema, gestito totalmente dal pubblico, garantirà qualità e servizi all’altezza della situazione. L’attenzione mostrata dalla giunta Tesei verso il nostro territorio è sotto gli occhi di tutti ed è una risposta concreta alle polemiche di chi cerca di fare campagna elettorale sulla salute dei cittadini. Ennesima  testimonianza è l’ approvazione del documento programmatico in cui si prevede la realizzazione dell’Ospedale Narni-Amelia e l’impegno a realizzare il nuovo e moderno nosocomio ad alta specialità di Terni, che sarà dotato anche di una piattaforma per l’elisoccorso. Agli altri lasciamo le parole, noi preferiamo i fatti”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, Lega: “Importanti novità per garantire prestazioni e servizi più efficienti ai cittadini”

TerniToday è in caricamento